Minestrone alla milanese, cos’ha di speciale e come si prepara

di Alba D'Alberto Commenta

Il minestrone oltre a fare bene alla salute garantendo una scorpacciata di verdure, può anche essere un piatto tradizionale e come tale avere delle varianti rispetto al minestrone tradizionale. Ecco come si prepara questo piatto alla milanese. 

Il minestrone alla milanese è una minestra di verdure ricca e sostanziosa che deriva dalla tradizione lombarda. A caratterizzare il minestrone alla milanese sono il lardo e le cotenne di maiale tagliati a pezzi e la presenza del riso, che rendono questo piatto molto gustoso e saporito. Le verdure in questo piatto sono tante: zucchina, sedano, carota, cipolline, pomodori, patate e verza. Ingredienti e preparazione, ma anche la descrizione appena indicata sono a cura dell’EXPO. 

file_542d24f7cb5e7

Ingredienti

  • 100 grammi di Riso a chicco medio, Arborio
  • 150 grammi di Cavolo verza
  • 300 grammi di Zucchine
  • 200 grammi di Carote
  • 50 grammi di Cipolle
  • 150 grammi di Cipolline, pelate
  • Sedano, coste
  • 150 grammi di Patate
  • 50 grammi di Fagioli borlotti
  • 125 grammi di Pomodori rossi maturi
  • cucchiaio da tavola di Passata di pomodoro
  • Aglio, spicchio
  • Salvia, foglie
  • Rosmarino, rametti
  • 20 grammi di Prezzemolo
  • 30 grammi di Lardo
  • 50 grammi di Cotenna di maiale
  • 50 grammi di Parmigiano Reggiano, grattugiato
  • grammi di Sale
  • grammi di Pepe nero
  • cucchiai da tavola di Olio di oliva, EVO
  • 750 millilitri di Acqua

 

Preparazione

  1. Per preparare il minestrone alla milanese, mettete i fagioli a bagno nell’acqua almeno per 12 ore e trascorso questo tempo scolateli. 
  2. Tritate finemente insieme il rosmarino e la salvia e a parte il prezzemolo. Tagliate a listerelle il lardo e a dadini molto piccoli la cotenna. Lavate e, a parte le cipolline che andranno solo pelate, tagliate a dadini tutte le verdure: le zucchine, il sedano, le carote, i pomodori, le patate e la mezza cipolla. Tagliate la verza a metà ed eliminate la parte centrale bianca e dura incidendola con il coltello. Tagliate la parte delle foglie a striscioline. 
  3. Ora che tutte le verdure sono tagliate passate alle cottura: in una pentola capiente versate l’olio e fate rosolare lo spicchio d’aglio che eliminerete non appena sarà rosolato. Fate soffriggere il lardo e il trito di cipolla per un minuto e poi unite i dadini di cotenna, lasciando soffriggere ancora per un paio di minuti per insaporire bene l’olio. 
  4. A questo punto potete aggiungere poco alla volta tutte le verdure: le patate, il sedano, la carota e le zucchine, quindi i fagioli e mescolate con un cucchiaio di legno. Aggiungete le cipolline pelate, insaporite con il trito di salvia e rosmarino, unite i pomodori tagliati a pezzi e infine aggiungete il prezzemolo, girate con un cucchiaio di legno e aggiungete acqua quanto basta fino a ricoprire tutte le verdure e salate. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco dolce per 40 minuti. 
  5. Trascorso questo tempo aggiungete la salsa di pomodoro, la verza e il riso. Coprite di nuovo e lasciate cuocere per altri 20 minuti; in ultimo controllate che tutte le verdure siano cotte e che il brodo risulti denso e profumato, altrimenti continuate la cottura per altri 5-10 minuti. 
  6. Togliete dal fuoco il minestrone, insaporite con il pepe e terminate con il parmigiano grattugiato: ecco pronto il minestrone alla milanese!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>