Maccheroni con salsiccia e con carciofi

di Vito Verna Commenta

La ricetta, semplice, gustosa e veloce, per preparare un eccezionale primo piatto come i maccheroni con salsiccia e con carciofi.

Maccheroni con salsiccia e con carciofi

Nel caso in cui si volesse preparare un primo piatto, per esempio una pasta, semplice ma al contempo gustoso e di immediata preparazione, vi consiglieremmo vivamente di provare i nostri maccheroni con salsiccia e con carciofi poiché presenterebbe tutte le caratteristiche sopra elencate.

LA PASTA

► Fusilli alla pancetta e zucca

► Spaghetti agli asparagi e mandorle

► Tagliatelle limone e scampi

INGREDIENTI

– 320 g di maccheroni

– 4 carciofi

– 200 g di salsiccia

– 1 cipolla

– mezzo bicchiere di vino bianco secco

– 1 mestolo di brodo

– parmigiano grattugiato

– olio d’oliva

– sale

– pepe

– Pulisci i carciofi, eliminandone le foglie più esterne, solitamente ostiche e dure, e la barbetta interna

– Dividi ogni carciofo pulito in due metà e, senza perdere ulteriore tempo, versa il tutto in abbondante acqua fresca addizionata con il succo di un limone

– Pulisci accuratamente la cipolla e, dopo averla accuratamente sbucciata, tritala molto finemente e, dopo averla versata in una capiente padella antiaderente, lasciala dolcemente stufare in 3 abbondanti cucchiai di olio extravergine di oliva

– Aggiungi, dopo pochi minuti, anche i carciofi, accuratamente sgocciolati e ridotti a fettine sottili, e lascia che diventino ben croccanti

– Unisci, infine, la salsiccia e, dopo aver alzato la fiamma e lasciato ben colorire la carne, sfuma con il vino bianco e cuoci, nuovamente a fuoco moderato se non addirittura basso, per circa 10 minuti

– Regola di sale e pepe

– Cuoci i maccheroni in abbondante acqua salata bollente e, non appena saranno al dente, scolali e versali nella padella insieme al condimento

– Alza infine la fiamma, lascia saltare il tutto per pochi istanti, così la pasta giunga a cottura, e servi dopo aver mantecato, a fuoco spento, con abbondante formaggio di grana grattugiato fresco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>