Gnocchetti con crema di piselli

di Alessandro Bombardieri Commenta

La crema di piselli propone un sapore dolciastro ma delicato...

Giusto pochi giorni fa abbiamo visto come cucinare i classici gnocchetti verdi di spinaci con il taleggio, ma non molto tempo fa avevamo anche visto la ricetta con i finferli.

Oggi la nostra ricetta prevede l’utilizzo di un altro tipo di gnocchetti, quelli di pasta che compriamo abitualmente, che abbinati alla crema di piselli saranno un ottimo primo piatto.

La crema di piselli propone un sapore dolciastro ma delicato, che ben si sposa con la pasta in questione…

4 etti di gnocchetti
mezzo chilo di piselli
20 grammi di burro
20 grammi di parmigiano reggiano
2 mestoli di brodo vegetale
30 grammi di pecorino sardo
pepe bianco
1 spicchio di scalogno
noce moscata
sale

Mettiamo il burro a sciogliersi una casseruola e dunque facciamo imbiondire lo scalogno tritato finemente, poi aggiungiamo i piselli che lasceremo cuocere circa un quarto d’ora, andando a versare il brodo e sistemando di sale.

A questo punto mettiamo tutto nel mixer e creiamo una crema vellutata che volendo può essere filtrata per eliminare le pellicine dei piselli.

Quindi aggiungiamo un pizzico di pepe bianco e di noce moscata, poi aggiungiamo il parmigiano e il pecorino grattugiati e mescoliamo.

Mettiamo tutto nella casseruola calda, nel frattempo facciamo cuocere la pasta, che scoliamo al dente e facciamo saltare con la crema.

Serviamo ben caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>