Cubotti dorati al prosciutto

di Fabiana Commenta

Cubotti di polenta, verza e prosciutto per un antipasto sfizioso

Prepariamo oggi i cubotti dorati al prosciutto, deliziosi spiedini di polenta, verdura e affettato che possono essere utilizzati sia come antipasti (magari anche in vista delle festività natalizie), ma come primo piatto. Naturalmente potrete anche decidere di preparare direttamente la polenta per preparare appositamente i vostri spiedini. 

La preparazione è facile e richiede poco più di un’oretta.

INGREDIENTI per 4 persone (8 spiedini)

  1. 250 gr. Di farina per polenta a cottura rapida
  2. 1 cuore di verza
  3. 100 gr. Di prosciutto crudo
  4. 1 scalogno
  5. Grana grattugiato
  6. 60 gr di burro
  7. Sale e pele

PREPARAZIONE

Staccate le foglie della verza poi eliminate le coste centrali e e tagliatele a striscioline, lavatele e asciugatele con attenzione.

Pulite lo scalogno e tritatelo, poi sciogliete metà del burro all’interno di una padella antiaderente, unite lo scalogno e lasciare stufare per circa 5 minuti. 

Ora aggiungete la verza, aggiungete il sale e lasciate cuocere tutto per circa 20 minuti. 

Unite il prosciutto crudo tritato, poi mescolate e spegnete il fuoco.

Prendete la polenta o preparatela, unendo poi il composto di verza e prosciutto appena preparato e il grana. Mescolate e mettete della carta forno sul vostro piano di lavoro, poi stendete il composto per circa 2-3 centimetri di spessore fino a lasciarlo raffreddare.

Una volta freddata dovrete tagliare la polenta a cubotti, poi infilzatene tre per ogni spiedino e spennellateli con del burro fuso. Sistemate i vostri spiedini s una teglia con della carta forno e lasciateli cuocere in forno già caldo a 220 gradi per circa 10 minuti. 

Quando appariranno dorati saranno pronti. Aggiungete del pepe fresco e servite ben caldi. 

 

Foto Thinkstock

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>