Cous cous di pesce alla trapanese

di Alba D'Alberto Commenta

Il cous cous è un piatto tipico della tradizione mediterranea e nordafricana e in virtù della prima connotazione geografica diremo che è inserito anche nelle ricette tipiche siciliane della zona di Trapani. Qui il cous cous di prepara con il pesce. Ecco la ricetta originale. 

Il cous cous alle verdure è una preparazione classica ma se volessimo una ricetta all’italiana dovremmo preparare il cous cous di pesce tipico della cucina trapanese. 

Ingredienti

  • 250 grammi di cuscus precotto 
  • 1 kg di pesci da brodo di varie qualità (scorfani, dentici, triglie, orate, gamberi, ecc.)
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 noce di burro
  • 2 carote
  • 2 gambi di sedano
  • 2 cipolle
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 foglia di alloro
  • 3 – 4 pomodori maturi pelati tagliati a dadini (oppure i pelati già pronti)
  • 1 bustina di zafferano
  • 50 grammi di mandorle tritate
  • sale e pepe q.b.
  • 1 pizzico di paprika
  • peperoncino se lo gradite

Preparazione

Lavare i pesci, togliere loro la lisca e privarli della testa. Tutto il resto metterlo in una pentola e ricoprirla d’acqua aggiungendo il sedano, la cipolla tagliata a pezzi e la foglia d’alloro. A cottura ultimata filtrate il brodo e mettete il pesce in una pentola dove avete fatto cuocere per 10  minuti i pelati insieme a cipolla, aglio e prezzemolo tritati. Aggiungere lo zafferano stemperato con poca acqua calda e le mandorle tritate e quando la salsa è cotta con il pesce e risulta abbastanza addensata, dedicatevi al cous cous. 

Portate ad ebollizione il brodo con l’olio e poi aggiungete il cous cous mescolando fino a che non ha assorbito tutto. Quindi aggiungete il burro e fate cuocere sgranando con la forchetta. Va servito con brodo di pesce e brodetto. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>