Come si prepara la zuppa di cipolle alla francese

di Alba D'Alberto Commenta

La zuppa di cipolle probabilmente si prepara con il procedimento comune a tutte le zuppe ma per quella alla francese, come bisogna procedere? Siamo andati a cercare il segreto della ricetta cisalpina in numerosi siti internet e Leitv è quella che ha soddisfatto maggiormente le nostre richieste. 

Una ricetta semplice che necessita di 30 minuti di cottura ma soltanto di 10 minuti di preparazione. Insomma, una ricetta alla portata di tutti. Ecco gli ingredienti e il sistema di preparazione. 

Ingredienti

  • 500 gr di cipolle bionde
  • 1 litro d’acqua
  • 1 dado
  • 30 gr di farina
  • Sale e pepe
  • 30 gr di burro
  • Sottilette di emmenthal
  • Pane (tipo baguette)

Preparazione

Tagliate le cipolle in fettine molto sottili e mettetele a soffriggere in un tegame ampio con il burro. Le cipolle non devono prendere colore, ma solo “sudare“; lasciatele quindi cuocere a fuoco lento, e non appena iniziano a imbiondire,aggiungete la farina.

Mescolate le cipolle infarinate e aggiungete il brodo che avrete preparato in precedenza con il dado. Lasciate bollire piano per almeno 30 minuti, aggiungendo brodo quando la zuppa rimane troppo asciutta.

Una volta cotta la zuppa, aggiustate di sale e pepe. Prendete una pirofila da forno e ponete sul fondo le fette di pane abbrustolito. Versate la zuppa e poneteci sopra le sottilette di emmental (o gruviera). Fate gratinare nel forno preriscaldato a 250 gradi fino a che non vedrete la superficie scurirsi.

Tutto il procedimento è indicato sul sito di Leitv ma si può capire immediatamente che la differenza è tutta nell’uso del formaggio e nella cottura in forno che serve a gratinare la cipolla allontanandoci dall’idea classica della zuppa brodosa. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>