Cannelloni ai funghi e ricotta

di Anna Maria Cantarella Commenta

I cannelloni ai funghi e ricotta sono un piatto squisito ed elaborato, che si presta benissimo ai pranzi e alle cene speciali. Eppure non è neanche una ricetta molto difficile da fare e poi si tratta di una variante più leggera di altre ricette come ad esempio quella dei cannelloni ai funghi e salsiccia o dei cannelloni funghi e taleggio. E se poi volete che siano davvero speciali, procuratevi delle lasagne fresche di buona qualità.

Ingredienti:

  • 250 gr di lasagne fresche
  • 300 gr di funghi misti surgelati
  • un porro
  • 100 gr di sedano
  • 50 ml di vino bianco
  • 400 gr di ricotta
  • 60 gr di grana grattugiato
  • uno spicchio d’aglio
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • burro q.b.

Preparazione:

  1. Mondate il porro e tritatelo. Tagliate il sedano a dadini. Rosolate il porro e il sedano  con 20 ml di olio. Unite i funghi a dadini, regolate di sale e pepe. Cuocete per 10 minuti.
  2. Bagnate i funghi con il vino, fatelo evaporare 2 minuti. Abbassate la fiamma, proseguite la cottura 10 minuti. Lavorate la ricotta con metà grana grattugiato, sale e pepe. Unite i funghi con il loro liquido di cottura.
  3. Lessate le lasagne ina bbondante acqua bollente salata. Sgocciolatele, allargatele su un telo da cucina. Distribuitevi sopra il composto di funghi e ricotta e poi arrotolatele in modo da formare i cannelloni.
  4. Disponete i cannelloni in una teglia da forno che possa andare in tavola, leggermente unta. Spolverizzateli con il rimanente grana e qualche fiocchetti di burro. Infornate per 10 minuti a 180 gradi e  servite.

Altre ricette di cannelloni:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>