Brodo con chenelle di semolino

di Alba D'Alberto Commenta

semolino

Come si prepara il brodo con chenelle di semolino? Ecco ingredienti e ricetta per agire al meglio!

INGREDIENTI:

  • Burro, g 50
  • Uova intere, 2
  • Sale
  • Pepe
  • Noce moscata
  • Semolino fino, g 75
  • Brodo ristretto

 

PREPARAZIONE

Grosso cappelletto a punta, che è la forma caratteristica di questa preparazione. I cappelletti si fanno cuocere nel brodo. Fate liquefare il burro in una terrinetta a calore debolissimo fino a che sarà diventato leggero e spumoso. Allora mettete via la frusta, condite il composto con un po’ di sale, un pizzico di pepe e un nonnulla di noce moscata, e fate cadere a pioggia nella terrinetta il semolino, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno.

Mettete sul fuoco un recipiente, largo e piuttosto basso, con acqua, e quando starà per bollire riducete al minimo il calore e con un piccolo cucchiaino tenuto nella mano sinistra prendete un po’ del composto: attenzione a prenderne poco perché il composto cresce nell’acqua bollente.

Prendete con la mano destra un altro cucchiaino e tuffatelo nell’acqua bollente. Con questo cucchiaino date bella forma al composto e poi, insinuandolo tra la parete del cucchiaino sinistro e la chenella, che deve risultare come un piccolissimo uovo, fate scivolare questa nell’acqua bollente. Quando avrete fatto tutte le chenelle, coprite il recipiente e tenetelo su calore debolissimo per circa dieci minuti, procurando che l’acqua, pur essendo molto calda, non levi il bollore.

Le chenelle si rassoderanno ed allora le estrarrete con una cucchiaia bucata, le lascerete sgocciolare e le distribuirete nelle scodelle, che completerete con del consommé bollente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>