2 primi piatti a base di Grana Padano

di Alba D'Alberto Commenta

Dopo aver visto due antipasti a base di Grana Padano, passiamo a due primi piatti che si possono senz’altro definire semplici ma sono anche appetitosi e ricchi di fantasia e gusto. Si tratta dei Fusilli all’olio piccante, briciole di pagnotta e Grana Padano e dei Cannelloni di patata con carciofi, salsa ai peperoni e Grana Padano.

Fusilli all’olio piccante, briciole di pagnotta e Grana Padano ingredienti

320 g di fusilli
Olio extra vergine d’oliva
Uno spicchio d’aglio
60 g di pane rustico grattugiato grossolanamente
60 g di Grana Padano DOP Riserva
Peperoncino
Sale

Preparazione

85Rosolare in quattro cucchiai di olio extravergine uno spicchio d’aglio tritato; unire il peperoncino e il pane grattugiato. Continuare a cuocere per due o tre minuti. Togliere dal fuoco e completare con olio a crudo, un pizzico di peperoncino ed il Grana Padano grattugiato. Nel frattempo cuocere i fusilli al dente in abbondante acqua salata; scolarli mantenendoli molto umidi e condirli con il pane al formaggio appena preparato. Si possono unire acciuga, olive e capperi sminuzzati, polpa di pomodoro fresco a pezzetti.

Cannelloni di patata con carciofi, salsa ai peperoni e Grana Padano – ingredienti

4 patate grosse
4 carciofi
2 peperoni rossi
200gr di Grana Padano Riserva
1 cipolla
Olio extra vergine di oliva
sale, pepe

Preparazione

Lavate e sbucciate le patate, quindi tagliatele a nastri sottili. Ricavate delle sfoglie quadrate di cm. 10×10. Cuocetele in acqua bollente per 30 secondi e fatele raffreddare. Pulite i carciofi e spurgateli in acqua acidulata. Stufateli interi in una casseruola di terra cotta con un fondo di aglio e olio per circa 20 minuti. Raffreddateli e passateli in un mixer. Tagliate il Grana Padano e unitelo al composto di carciofi. Riempite con l’impasto ottenuto le sfoglie di patate. Infornate a 180° per 8 minuti più 3 minuti di gratinatura. Per la salsa, tagliate i peperoni e la cipolla a julienne e stufatele con l’olio e poca acqua aggiustando di sale. Cuocete per circa 25 minuti, raffreddate il tutto e passate al mixer con un filo di olio. Componete il piatto con la salsa sul fondo e i cannelloni gratinati sopra.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>