Street food: gusto e convenienza

di isayblog4 Commenta

Gusto e convenienza si legano alla perfezione allo street food, perché, non soltanto on the road si mangia tanto e bene, ma lo possiamo fare assolutamente low cost.

Del resto la tradizione del cibo di strada è proprio questa: alle origini, questo era infatti, il cibo per le classi più povere della società, solitamente lavoratori che consumavano il loro pranzo recandosi ai banchetti che trovavano per strada e che proponevano specialità che tutti amavano. Oggi l’idea che si nasconde dietro allo street food non è più legata ai meno abbienti, non è più il cibo per sfamare il “popolino”, ma è qualcosa di più, qualcosa che unisce e piace molto a tutti. Se si aggiunge che le specialità offerte dai food truck, i camioncini presenti per le strade delle città dove si cucina e si vende il cibo, provengono da tutto il mondo e sono gustosissime, non è difficile capire perché piaccia così tanto.

Gusto indiscutibile, nonostante in molti luoghi del mondo come la Cina, il cibo sia particolare. In questi luoghi consumare cibo on the road è una tradizione storica che si è poi diffusa ed è diventata una consuetudine nel costume di tutte le città del mondo. Non solo in Oriente, ma anche nell’antica Grecia erano già presenti banchetti dove si friggeva e si vendeva il pesce in strada, tradizione poi tramandata anche agli antichi Romani che, con i loro thermopolia, particolari food truck dell’epoca, vendevano cibo cotto di ogni tipo, anche se ciò che si trovava più frequentemente erano le minestre di legumi. Con il passare degli anni in ogni parte del mondo, ma principalmente in Europa, questa modalità è stata quella, come abbiamo detto, che si è legata alle classi più povere della società che non avendo a disposizione una cucina in casa, si recavano in questi banchetti per consumare i loro pasti quotidiani. 

Da lì ai nostri camioncini il passo è breve, anche se oggi il cibo degli street food viene consumato da tutti, senza distinzione di ceto sociale e di età, perché, se mangiare cibi gustosi è quello che si cerca, è altrettanto vero che spendere poco è un desiderio ricorrente per chi consuma spesso cibo fuori casa, per necessità o per diletto. Il cibo di strada non è più legato a uno stereotipo né a un pregiudizio, ma anzi oggi il cibo dei food truck è apprezzato da tutti e considerato per quello che è realmente: il racconto delle tradizioni culinarie e della storia di un popolo, proprio per questo motivo è così affascinante mangiare per strada di fronte ai questi camioncini gustando gli ingredienti tipici di un luogo e respirando le radici che solo il cibo sa raccontare in modo perfettamente naturale. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>