Pizza contro Kebab

di Gabriele 1

Un recente sondaggio, condotto da un mensile tedesco, ha portato alla luce un dato che per noi italiani..

kebab

Un recente sondaggio, condotto da un mensile tedesco, ha portato alla luce un dato che per noi italiani è a dir poco raccapricciante. In Germania i frequentatori di fast food prediligono il Kebab alla pizza.

Il sorpasso è netto e la pietanza di origine turca distacca di oltre venti punti percentuali la pizza, secondo i dati del sondaggio. La motivazione principale è nel risparmio di tempo che si ottiene divorando un Doner Kebab, la versione da “passeggio”, che attendere la cottura di una pizza.



In Germania la diffusione del kebab si deve alla corposa popolazione di origine turca residente ormai da decenni in tutto il paese. Di anno in anno sono sorti sempre più ristoranti tipici dove veniva servito questo completo a base di carne, insalata e pane, aprendosi anche al gusto degli europei che pian piano lo hanno apprezzato. Anche nelle nostre città  stiamo assistendo ad un fenomeno analogo, forse dettato più da una moda gastronomica che ad una vera invasione culturale.

Nel nostro paese sarà  dura scalzare dalla classifica dei nostri alimenti preferiti la pizza, un piatto che sa reinventarsi cambiando colori e sapori, aperto alle sperimentazioni fantasiose dei più bizzarri pizzaioli.

C`è anche da dire che dal punto di vista nutrizionale il kebab sarà  un alimento completo, ma ricco di grassi e per questo non dovrebbe essere consumato con eccessiva frequenza.

La pizza, invece, se condita in maniera classica è un alimento leggero e che può essere consumato spesso.

Commenti (1)

  1. Il sondaggio è sicuramente influenzato dalla composizione demografica del paese di origine.
    Sono pronto a scommettere che a livello mondiale, se mai fosse possibile effettuare un sondaggio del genere, la vittoria sarebbe sicuramente della pizza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>