Vol-au-vent di polpo

di Vito Verna Commenta

Ecco una ricetta, raffinata, semplice e squisita, per preparare un antipasto davvero gustoso e sorprendente.

Vol-au-vent di polpo

Nel caso in cui vogliate preparare un antipasto, semplice e non troppo complicato da realizzare seppur raffinato, leggero e gustoso, vi consiglieremmo di leggere la seguente ricetta poiché vi insegneremo a preparare dei buonissimi vol-au-vent di polpo.

IL POLPO

► Polpo alla gallega

Insalata di polpo su crema di patate e pesto alla genovese

► Insalata di polpo con patate

INGREDIENTI

– 12 vol-au-vent piccoli

– 300 g di polpo

– 100 g di sedano rapa

– 100 g di finocchio

– 50 g di olive nere denocciolate

– 4 cucchiai di olio d’oliva extravergine

– 2 patate

– 1 foglia d’alloro

– 2 cucchiai di capperi

– prezzemolo

– 1 bicchiere di vino bianco

– sale e pepe

– Cuoci il polpo, dopo averlo versato in una capiente casseruola colma di vino, alloro, sedano rapa, finocchio e patate (provvedento a pulire e sbucciare accuratamente tutti gli ingredienti ma non a tagliarli o affettarli), per circa 30 minuti a fiamma moderata

– Trita il prezzemolo e, dopo averne ricavato una polverina sottile, aggiungilo alle olive nere che, in precedenza, avrai accuratamente snocciolato e sminuzzato

– Lascia raffreddare il polpo nel proprio liquido di cottura e, una volta pronto, scolalo accuratamente e taglialo a tocchetti abbastanza piccoli da poter venir serviti i nostri vol-au-vent

– Taglia a dadini, a questo punto, anche il sedano, le patate ed il finocchio

– Unisci, infine, tutti gli ingredienti in una capiente terrina e, dopo averli conditi con olio extravergine di oliva, sale e pepe, conservali in figorifero

– Cuoci i vol-au-vent e, prima di portarli in tavola, riempili accuratamente con il ripieno di polpo, patate, olive, sedano e finocchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>