Tagliatelle limone e scampi

di Vito Verna Commenta

Ecco la ricetta tradizionale delle tagliatelle al sugo di scampi e limone.

Tagliatelle limone e scampi

Il limone, come avremmo avuto recentemente modo di appurare, sarebbe un ingrediente veramente ottimo per la preparazione dei più svariati piatti soldi e salati.

Usato, come in questo caso, in combinazione con gli scampi e con il pomodoro fresco, rilascia tutto il proprio inconfondibile aroma che, ne siamo sicuri, altro non farà che migliorare queste gustose tagliatelle.

LA PASTA

Spaghetti tonno e cipollotto fresco

Trenette limone e carciofi

Fusilli salsiccia e porri allo zafferano

INGREDIENTI

– 350 grammi di tagliatelle

– 20 scampi

– 4 pomodori freschi molto maturi

– 4 cucchiai di olio EVO

– mezzo bicchiere di vino bianco secco

– 2 spicchi d’aglio

– un limone

– un mazzetto di dragoncello

– sale

– pepe

– Pulisci accuratamente i pomodori e, dopo averli tagliati ed incisi a croce, versali in una capiente pentola colma d’acqua bollente, solamente per pochissimi minuti, allo scopo di sbollentarli delicatamente

– Privali, dunque, della pelle e dei semi e taglia, a striscioline sottili, la polpa che ne avrai ottenuto

– Sbuccia gli spicchi d’aglio e, dopo averli schiacciati,versali in una padella antiaderente insieme all’olio extravergine di oliva

– Accendi, a questo punto, il fornello e, non appena l’aglio comincerà a prendere colore, unisci al soffritto gli scampi che, in precedenza, avrai accuratamente pulito e lavato

– Lascia che il tutto rosoli per alcuni minuti dunque sfuma con il vino bianco

– Aggiungi il pomodoro e, dopo aver regolato di sale e di pepe, cuoci a tegame coperto per circa 5 minuti

– Unisci, a fuoco spento, il dragoncello nonché la buccia grattugiata del limone che, naturalmente, non dovrà essere trattato

– Cuoci le tagliatele in abbondante acqua salata e, solamente quando saranno pronte, versale in padella, falle saltare per pochi istanti e, dunque, porta in tavola spolverando con una manciata di pepe nero in grani macinato fresco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>