Ricetta seppie con piselli

di Alessandro Bombardieri Commenta

Le seppie con piselli sono un secondo piatto tipico del Lazio...

seppiepiselli450t

Le seppie con piselli sono un secondo piatto tipico del Lazio, dove esistono diverse varianti della ricetta, tra cui le più famose sono quelle col pomodoro e quella cosiddetta in bianco.

Le seppie con piselli sono una variante un po’ più leggera, adatta alle persone che preferiscono piatti poco grassi e digeribili ma nello stesso tempo molto saporiti e appetitosi.

1 chilo di seppie pulite
mezzo chilo di piselli
1 cipolla
4 cucchiai d’olio d’olica
mezzo litro di brodo vegetale
2 cucchiai prezzemolo tritato
sale
pepe

Puliamo per bene le seppie come prima cosa, tagliamo ad anelli quelle grandi.

Mettiamo in una padella l’olio e la cipolla tritata che lasciamo imbiondire, poi aggiungiamo le seppie, il sale ed il pepe ed aggiungiamo anche il brodo dopo qualche minuto.

Copriamo gli ingredienti col brodo e lasciamo cuocere circa un quarto d’ora con il coperchio.

Andiamo ad insaporire con il prezzemolo, aggiungiamo i piselli (sgranati o surgelati) e lasciamo a cuocere altri 30 minuti a fuoco dolce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>