Polpo alla galiziana

di Alba D'Alberto Commenta

 polpo

Il polpo si presta a tanti diversi tipi di preparazione e si accompagna molto bene con una lunga serie di ingredienti.

Tra questi, sicuramente le patate: una ricetta facile è, ad esempio, l’insalata di polpo e patate, oppure, anche se la preparazione è leggermente più complicata, si può preparare il polpo alla galiziana come indicato di seguito.

Ingredienti per il polpo alla galiziana

  • un polpo da circa un chilo e mezzo
  • 1/2 chilo di patate
  • 1/2 cipolla
  • un ciuffo di prezzemolo
  • sale
  • peperoncino dolce e peperoncino piccante
  • olio extravergine di oliva

Preparazione

La preparazione di questa ricetta inizia con la pulizia del polpo: incidere la sacca ed eliminare le interiore, gli occhi e il dente e poi sciacquatelo abbondantemente sotto l’acqua corrente in modo da eliminare la sabbia che può essere nascosta tra i tentacoli.

Nel frattempo mettete a bollire una pentola grande di acqua con una generosa manciata di sale grosso e mezza cipolla. Quando sta per bollire, tenendo il polpo dalla sacca, immergete i tentacoli cinque o sei volte in modo che formino dei ricci. Immergere poi tutto il polpo e lasciare cuocere per circa un’ora, controllando di tanto in tanto la cottura con uno stecchino.

Quando cotto scolare e mettere da parte l’acqua.

Mentre il polpo cuoce, pelate e lavate bene le patate che dovranno poi essere affettate in rondelle di circa mezzo centimetro di spessore. Le patate a fette dovranno poi essere sbollentate per pochi minuti nell’acqua di cottura del polpo.

A questo punto tagliate il polpo a tocchetti, che poi andranno disposti sopra alle fettine di patate e conditi con un filo di olio extravergine di oliva, una spolverata di prezzemolo e un pizzico dei due peperoncini precedentemente mescolati.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>