Ostriche allo champagne

di Fabiana Commenta

Un antipasto speciale per l’ultimo dell’anno: le ostriche con salsa di champagne

Tradizionalmente il cenone di fine anno viene preparato a base di pesce e per stupire i vostri ospiti potrete proporre per antipasto le ostriche con salsa di champagne.

Un piatto ricco e importante per rendere speciale il vostro 31 dicembre: potrete proporre la salsa allo champagne, ma anche optare per una sostituzione e scegliere un ottimo spumante. 

 

INGREDIENTI

  1. 20 ostriche
  2. 2 scalogni
  3. 200 gr burro salato
  4. Mezzo decilitro di champagne o spumante
  5. Maizena
  6. Pepe

 

OSTRICHE GRATINATE CON PANATURA

RISOTTO ALLO CHAMPAGNE

 

 

PREPARAZIONE

 Preparate le ostriche (dovranno essere freschissime) e apritele con molta attenzione: raccogliete l’acqua in una ciotola filtrandola attraverso un colino molto fine perché dovrete riutilizzarla anche successivamente.

Tritate gli scalogni molto finemente, metteteli in una casseruola con 30 gr di burro, un po’ di pepe macinato e lasciateli stufare.

Dopo qualche minuto, quando saranno diventati trasparenti, spolverateli con un pizzico di maizena (farina di mais).

Mescolate e poi versate, poi versate l’acqua scolata delle ostriche insieme allo champagne o allo spumante. 

Lasciate cuocere a fuoco dolce fino a quando il liquido non sarà evaporato per circa la metà, poi aggiungete un po’ di burro alla volta montando la salsa con una piccola frusta fino a quando non avrete incorporato tutto il burro.

Filtrate il composto attraverso il colino e poi rimettetelo sul fuoco aggiungendo ancora dello spumante e continuate a mescolare con la frusta. Scaldate leggermente le ostriche in forno e poi versate un cucchiaio di salsa su ciascuna prima di servire.

 
Foto Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>