Idee cenone: scaloppina di pesce spada con porcini

di Alba D'Alberto Commenta

Il cenone del 24 dicembre è sempre associato alle portate a base di pesce ma per non fare le solite cose si può tentare di essere originali sbirciando tra le ricette messe a disposizione dall’EXPO. Continuiamo con le scaloppine di pesce spada con funghi.

Un delicato incontro tra mare e monti, un piatto dal gusto particolare ma delicato, la cui riuscita dipende molto dalla bontà e dalla freschezza della materia prima utilizzata.

Ingredienti

  • 180 grammi di Pesce spada, una fetta
  • Funghi porcini, freschi
  • cucchiai da tavola di Olio extravergine d’oliva (EVO)
  • prese di Farina
  • 1/2 bicchiere di Vino bianco
  • cucchiai da tavola di Brodo vegetale
  • Spicchio di aglio, spicchio
  • presa di Prezzemolo, tritato
  • pizzico di Sale
  • Pomodori di Pachino

 

Preparazione

  1. Aiutandovi con un coltellino e uno straccetto, eliminate la terra dai funghi, poi affettateli a lamelle sottili.
  2. Preparate un brodo vegetale leggero, se non ne avete uno già pronto.
  3. In una padella antiaderente fate soffriggere uno spicchio d’aglio in un cucchiaio d’olio extravergine di oliva, senza farlo bruciare. Aggiungete i funghi, e dopo un minuto, versate mezzo mestolo di brodo. Lasciate cuocere ancora per qualche minuto, regolate di sale,spegnete la fiamma e teneteli in caldo.
  4. Infarinate la fetta di pesce spada eliminando la farina in eccesso. In un’altra padella antiaderente fate scaldare l’olio extravergine di oliva, unite il pesce spada, e fatelo rosolare meno minuto per parte. Unite il vino bianco, e quando sarà evaporata la parte alcoolica, versate un pochino di brodo.
  5. Unite i funghi tenuti in caldo, il prezzemolo tritato e spegnete la fiamma.
  6. Ponete la fetta di pesce spada in un piatto, e disponetevi sopra i funghi. Potete guarnire con spicchi di pomodori Pachino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>