Gnocchi di spinaci alle vongole

di laura86 Commenta

134440726
Una gustosa variante dei classici gnocchi di patate sono gli Gnocchi di spinaci alle vongole. Questa ricetta viene realizzata utilizzando un impasto ottenuto unendo le patate farinose e gli spinaci freschi. Il nome è dato dal tipico colore verde dell’impasto. Il condimento ideale può essere sia molto semplice, come del burro sciolto col rosmarino, o più complesso come ad esempio dei crostacei tipo i gamberetti.
Altri ricette realizzate con gli gnocchi verdi sono gli Gnocchi di spinaci ai finferli e gli Gnocchi verdi al taleggio.

INGREDIENTI (x 4 persone)
700 gr di patate farinose
400 gr di spinaci freschi
100 gr di farina
600 gr di vongole
1 peperoncino rosso
1 spicchio d’aglio
Sale q.b.

PREPARAZIONE
Pulire gli spinaci e lessarli in una pentola alta con un po’ d’acqua salata. A fine cottura scolarli, strizzarli per bene, metterli su un tagliere e tritarli grossolanamente con l’ausilio di un coltello. Cuocere in un’altra pentola le patate in maniera tale da lessarle per circa 30 40 minuti. Far raffreddare le patate, sbucciarle e schiacciarle con uno schiacciapatate. Mettere la purea così ottenuta su di un piatto infarinato ed unire gli spinaci precedentemente tritati. Se necessario aggiungere un pizzico di sale per insaporirli. Amalgamare gli ingredienti, aggiungendo di tanto in tanto la farina, fino ad ottenere un impasto compatto. L’impasto non dovrà essere lavorato troppo onde evitare che si indurisca eccessivamente. Dividere l’impasto in più parti e fare dei filoni larghi circa 2 o 3 cm. Tagliare i filoni in tocchetti e rigarli in maniera tale da dargli la forma dello gnocco.
Spurgare le vongole in acqua per qualche ora. Versare un filo di olio extravergine di oliva in una pentola grande, soffriggere l’aglio. Quando sarà dorato eliminarlo e sbriciolare 1 peperoncino rosso. Aggiungere le vongole e cuocerle finchè non si aprono.
Cuocerli in acqua bollente e condirli con le vongole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>