Cocktail di gamberi

di laura86 Commenta

Uno degli antipasti più apprezzati in tutto il mondo è il cocktail di gamberi. Esso è una soluzione ideale da realizzare non soltanto in occasioni speciali, quale un anniversario o una cena con gli amici, ma anche durante le festività. La preparazione non richiede molto tempo ed il suo sapore molto particolare, dato dai gamberetti, dalla salsa cocktail, creano un sapore che è sia delicato che deciso.

INGREDIENTI
400 gr di gamberetti
1 lattuga
Prezzemolo tritato
350 gr di salsa cocktail

PREPARAZIONE
Inizialmente preparare i gamberetti lavandoli e sgusciandoli, lasciando però la coda attaccata a qualche gamberetto che verrà utilizzato per la decorazione. A questo punto metterli in una pentola con acqua salata e farla bollire per 2 o 3 minuti. Fatto ciò scolare i gamberetti e farli raffreddare.
Una volta preparati i gamberetti, passare alla preparazione dell’insalata mettendola in un lavandino con acqua corrente, in maniera tale da sciacquarla del tutto, e poi prendere 8 foglie grandi di lattuga, stando attenti che siano intere, e mettere ogni foglia in una coppa. Le foglie restanti, quelle interne che saranno più croccanti, dovranno essere tagliate in piccoli pezzetti, e messi nelle coppe finché non saranno riempite per ¾.
Appena i gamberetti si saranno raffreddati ed asciugati, immergerli nella salsa cocktail amalgamandoli per bene. A questo punto metterli nelle coppe, sopra l’insalata, e grattugiare del prezzemolo o dell’erba cipollina. Infine decorare il tutto con i gamberetti con la coda che avremo tenuto da parte.
In alternativa si potrebbero mettere i gamberetti, in questo caso tutti muniti di coda, sul bordo del bicchiere e mettere sull’insalata la salsa cocktail. In questo modo saremo noi a decidere se mangiare il gamberetto accompagnandoci con la salsa cocktail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>