Cavatelli alla tonnara

di Vito Verna Commenta

Un piatto classico della tradizione italiana per cominciare bene la primavera.

Cavatelli alla tonnara

Una ricetta classica, gustosa, colorata e saporita come quella dei cavatelli alla tonnara, i cui ingredienti principali sarebbero, per l’appunto, i cavatelli freschi ed il tonno, ci sempre l’ideale per cominciare la primavera ed introdurre, a poco a poco, i numerosi piatti che ci accompagneranno lungo tutta la stagione calda.

LA PASTA

Lasagne verdi con frutti di mare

Timballo di tortellini

Spaghetti al rafano

INGREDIENTI

– 350 grammi di cavatelli freschi

– 200 grammi di tonno fresco

– 60 grammi di pane grattugiato e tostato

– una manciata abbondante di mandorle sgusciate

– olio EVO

– sale

– pepe

– Porta ad ebollizione abbondante acqua salata

– Aggiungi i cavatelli, cuocili e scolali ancora al dente

– Versa due cucchiai di olio extravergine di oliva in una casseruola antiaderente

– Unisci il tonno e regola di sale e pepe

– Cuoci a fiamma viva per circa 5 minuti dunque aggiungi il pane grattugiato

– Unisci anche i cavatelli e portali a cottura

– Trita le mandorle e, al momento di portare in tavola, cospargi con esse la superficie dei cavatelli.

– Spolvera con ulteriore pane grattugiato e, nel caso in cui sia gradito, con del prezzemolo o con del formaggio grana grattugiato fresco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>