Treccine di pane prezzemolate

di Alba D'Alberto Commenta

Chi l’ha detto che la vera merenda è soltanto dolce? Con queste treccine prezzemolate potete portare in tavola qualcosa di estremamente gustoso ma anche delicato. Ecco come si preparano le treccine di pane prezzemolate. 

Prezzemolo, mai visto così! Saporite e sfiziose, servite queste treccine per arricchire un antipasto oppure per una merenda speciale.

file_55423bd3bb9cf

Ingredienti

  • 400 grammi di Pasta per pane
  • 80 grammi di Prezzemolo
  • cucchiai da tavola di Parmigiano Reggiano, grattugiato
  • Spicchio di aglio
  • cucchiai da tavola di Olio extravergine d’oliva (EVO)
  • pizzico di Sale

 

Preparazione

  1. Stendete la pasta ottenendo un rettangolo e fatela riposare per 10 minuti.
  2. Tritate le foglie di prezzemolo insieme all’aglio e a 2-3 cucchiai d’olio in un piccolo tritatutto (o un frullatore a immersione) il più finemente possibile.
  3. Spalmate il composto in modo uniforme sulla superficie della pasta, poi spolveratela con poco sale ed eventualmente con il parmigiano (tenendone da parte un cucchiaino). A questo punto tagliate la pasta in lunghe strisce larghe 4 cm. Dividete ciascuna striscia in due  parti da 3 cm ma lasciandole unite a un’estremità. Intrecciate tra loro le due strisce da 2 cm, quindi ripiegate la treccia ottenuta a U e intrecciate di nuovo, ricavando una treccina corta e spessa. Premete la base per sigillare la pasta.
  4. Sistemate le treccine su una placca coperta con carta da forno. Completate spolverando il restante formaggio e infornate nella parte bassa del forno a 190 °C per almeno 10 minuti. Quando la base delle treccine è ben dorata sollevate la placca di un livello verso l’alto e completate la cottura finoa  doratura della superficie superiore. Servitele tiepide o fredde.

Il pane è una ricetta semplice che si presta a numerose variazioni sul tema, basta avere un po’ di fantasia. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>