Gusti del gelato rivelano la nostra personalità

di Fabiana Commenta

Dimmi che gelato mangi e ti dirò chi sei: uno studio statunitense ha stilato una serie di profili da gelato.

gelatoDella serie: dimmi che gelato mangi e ti dirò chi sei. In occasione del mese dedicato al gelato National Ice Cream Month che si tiene negli Stati Uniti è stato condotto un illuminante studio che svela la personalità dell’individuo in base al gusto di gelato preferito. 

Naturalmente si tratta di uno studio indicativo che di certo non può tratteggiare la complessità della personalità di ciascuno, ma è anche vero che può essere interessante capire qualcosa in più sul proprio carattere semplicemente partendo dai suoi gusti. E secondo i due autori dello studio, il dottor Baskin-Robbins e il dottor Alan Hirsh, è assodato che esistano i cosiddetti “profili da gelato”, già pubblicati sul New York Daily News anche se in alcuni casi si tratta di gusti molto ricchi particolarmente diffusi negli Usa.

Ma quali linee caratteriali corrispondono a ciascun tipo di gusto?

Vediamone alcune.

I golosi del classico dei classici, il gelato al cioccolato in genere sono dei tipi drammatici, ma anche, seducenti, provocanti e un po’ ingenui. 

Chi preferisce gelato alla vaniglia è un tipo di persona impulsiva e idealista. Vi piace il gelato ai frutti di bosco? Probabile che siate dei tipi tolleranti e introversi, mentre se preferite il gelato alla crema, vaniglia e praline siete dei tipi solidali. 

Gelato al caffè: chi ama il gusto al caffè è un tipo scrupoloso e molto coscienzioso e se vi piace il gelato al cioccolato arricchito da pezzetti di nocciole è un tipo arrogante che però sa essere un buon ascoltatore.

Se amate il cioccolato alla menta allora è probabile che siate dei tipi prudenti mentre se scegliete il sorbetto alla frutta siete delle persone razionali e pessimiste e se vi piace il gelato al cioccolato con pezzetti di biscotto siete dei tipi ambiziosi.

Al di là dei cosiddetti profili da gelato che però confermano un certo legame esistente fra la tavola e il carattere, il gelato e i sorbetti restano dessert ottimi e non solo in estate. 

 

Foto Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>