Semifreddo al cioccolato bianco

di Eleonora Costa Commenta

D’estate non guasta mai farsi tentare da un delizioso semifreddo, soprattutto se fatto artigianalmente

c44261161d28b9260fe41c6e0100e472

D’estate non guasta mai farsi tentare da un delizioso semifreddo, soprattutto se fatto artigianalmente e con ingredienti genuini.

Dopo avervi proposto la sfiziosa ricetta su come realizzare a casa vostra la classica “Viennetta”, oggi vi suggeriamo come preparare il semifreddo al cioccolato bianco.

2 cucchiai di zucchero
5 cucchiai di acqua
300g di cioccolato bianco
3 uova (tuorli e albumi)
300ml di panna fresca
un pizzico di sale

Mettete in un pentolino l’acqua e lo zucchero. Lasciatelo bollire per 2 minuti fino ad ottenere uno sciroppo.

Spegnete la fiamma e aggiungete il cioccolato bianco.
Mescolate con un cucchiaio di legno finché il cioccolato non si scioglie e poi lasciatelo raffreddare per circa 30 minuti.

In una terrina mettete i tuorli ed aggiungete il cioccolato fuso.
Lavorate il tutto con un frustino fino ad ottenere una densa crema.
Lasciate raffreddare la crema e nel frattempo montate la panna con 2 cucchiai di zucchero a velo.

Adesso aggiungete alla panna la crema di cioccolato bianco.
Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale e versate il composto nella terrina che contiene la panna col cioccolato.
Ci siamo quasi. Foderate lo stampo con della pellicola trasparente, facendola aderire bene ai lati.

Versate il tutto e Copritelo con della pellicola di carta trasparente.

Infine ponetelo in freezer per una notte. L’indomani capovolgete il vostro semifreddo sul piatto e servitelo tagliato a fette. Potete decorare il tutto con della frutta o delle scaglie di cioccolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>