Ricetta del gelato alla stracciatella

di Alba D'Alberto Commenta

gelato

Con il caldo che fa in questi giorni, cosa c’è di meglio di un buon gelato? Nessuno in questo periodo resiste a questa dolce tentazione, che può essere preparata senza troppe difficoltà anche in casa nelle sue più fantasiose varianti.

In alcune precedenti ricette abbiamo visto come si prepara una delle ricette base del gelato, quello alla crema, e anche alcune sfiziose varianti come la Viennetta e il gelato al KitKat. Nella ricetta qui di seguito proponiamo uno dei gusti di gelato che va per la maggiore, quello alla stracciatella.

Ingredienti per il gelato alla stracciatella

  • 250 ml di panna fresca
  • 250 ml di latte
  • 100 grammi di zucchero
  • 1 stecca di vaniglia
  • 50 grammi di cioccolato fondente

Preparazione

Tagliate nel senso della lunghezza la stecca di vaniglia, asportate i semini e mettete il tutto in una pentola insieme al latte, la panna e lo zucchero. Scaldate, senza però portare ad ebollizione, e, quando lo zucchero sarà completamente sciolto, trasferite in una ciotola passando il liquido al setaccio per eliminare i semi e la bacca di vaniglia.

Lasciate raffreddare e poi fate riposare in frigorifero per almeno due ore. 

Trascorso questo tempo, trasferire il composto nella gelatiera e fate andare alla velocità minima per circa quindici o venti minuti (per un risultato ottimale seguire le indicazioni riportate sulle istruzioni della gelatiera) e nel frattempo riducete il cioccolato a scaglie aiutandovi con un coltello.

Aggiungete le scaglie di cioccolato al gelato, fate girare ancora per due o tre minuti. Il gelato alla stracciatella così preparato può essere servito subito o lasciato ulteriormente addensare in freezer per un paio di ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>