Whoopie arcobaleno

di laura86 Commenta


Come ogni festa che si rispetti anche il carnevale ha i suoi dolci. In alternativa a quelli classici come il sanguinaccio con le chiacchiere possiamo preparare una versione alternativa dei whoopie, i Whoopie arcobaleno.

INGREDIENTI (x 32 whoopie)
180 gr di burro
270 gr di farina 00
60 ml di latte
60 ml di panna
8 gr di lievito chimico in polvere
Sale q.b.
1 bustine di vanillina
120 gr di zucchero semolato
1 uovo medio
Coloranti alimentari q.b.
100 gr di fecola di patate
Codette colorate q.b.

PREPARAZIONE
Preparare l’impasto montando con uno sbattitore il burro e 120 gr di zucchero. Quando abbiamo ottenuto un impasto liscio ed omogeneo aggiungere 1 uovo, il sale, la panna mescolata ad 1 bustina di vanillina e mescolare il tutto. È importante che tutti gli ingredienti abbiano la stessa temperatura altrimenti il burro diventerà grumoso, in questo caso aggiungere un po’ di farina.
Aggiungere al composto 270 gr di farina 00, 100 gr di fecola di patate e il lievito.
Dividere l’impasto in 4 parti. Una parte non dovrà essere lavorata, le restanti 3 dovranno essere colorate con i coloranti alimentari.
Mettere l’impasto su di una sac-à-poche e su di una teglia ricoperta di carta forno fare dei dischetti dal diametro di circa 2 cm. Cuocere in forno ventilato preriscaldato alla temperatura di 180° per circa 15 minuti.
A cottura ultimata lasciarli raffreddare e mettere su un biscotto la crema pasticciera e coprirlo con uno privo di crema. Infine cospargere la superficie del dolcetti con le codette colorate.
I whoopie possono essere conservati in frigo per circa 4-5 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>