Torta al cioccolato e peperoncino

di Fabiana Commenta

Variante golosa della classica torta al cioccolato. L’ingrediente in più? Il peperoncino

Il cioccolato è uno degli ingredienti più versatili in cucina, ideale anche per la preparazione di piatti salati (come ad esempio le tagliatelle al cioccolato).

Ricco di antiossidanti, il cioccolato fa bene anche all’umore e viene utilizzato comunemente per la preparazione di creme e dolci. Prepariamo oggi la classica torta al cioccolato, resa ancora più invitante dall’aggiunta del peperoncino che regala un quid in più.

 

INGREDIENTI 

  1. 6 uova
  2. 130 gr di burro
  3. 300 gr di cioccolato fondente
  4. Grappa
  5. Peperoncino in polvere
  6. Sale
  7. 120 gr di zucchero
  8. 50 gr di zucchero a velo

 

 

 

PREPARAZIONE

La torta al cioccolato e peperoncino è una torta classica al cioccolato resa ancora più intrigante dal sapore piccante del peperoncino. 

Tritate 300 gr di cioccolato fondente al 70% di cacao e sciogliendolo a bagnomaria o in alternativa a fuoco basso, aggiungendo circa 130 g di burro. 

Aprite le uova, mettendo da una parte i tuorli e all’altra gli albumi. 

Montate gli albumi con una frusta elettrica all’interno di una ciotola con i bordi alti per evitare schizzi, aggiungendo un pizzico di sale e poi anche 50 gr di zucchero a velo per creare una sorta di meringa. 

 

Intanto montate anche i tuorli con 120 g di zucchero fino a quando il composto non sarà diventato abbastanza spumoso e morbido.

Amalgamate il cioccolato fuso e il burro al composto continuando sempre a mescolare: aggiungete cinque cucchiai di grappa, un cucchiaino scarso di peperoncino in polvere, a seconda dei vostri gusti, ma senza esagerare! Mescolate e incorporate anche gli albumi con la spatola con un movimento dal basso verso l’alto per evitare che gli albumi si smontino.

Versate tutto il composto in uno stampo a cerniera (così sarà più facile estrarre la torta dopo) di circa 20 cm di diametro, che avrete foderato con della carta forno un po’ bagnata e strizzata.

Cuocete la torta in forno già caldo a 180 gradi per circa 30 minuti, poi continuate per altri 10-15 minuti la cottura a 120 gradi. Toglietela dal forno e lasciatela raffreddare: spolverizzatela con del cacao amaro setacciato e servitela.
Foto Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>