“Sushi” dolce di frutta

di Alba D'Alberto Commenta

Un dessert a base di frutta che scimmiotta il sushi ma lo fa con gusto e dolcezza. Un’idea originale per lasciare a bocca aperta i vostri invitati, soprattutto quelli che sono amanti della cucina asiatica. Dopo la cassata semifredda e la frutta caramellata senza glutine, un altro tassello da aggiungere ai dolci più intriganti della primavera. 

Sul sito dell’EXPO leggiamo introduzione, ingredienti e modalità di preparazione di questa leccornia. Una base di riso cotto con latte, zucchero e vaniglia arricchita poi con della fresca e colorata frutta di stagione. Ricetta che nella forma richiama il sushi. Gli appassionati potranno sbizzarrirsi creando infinite varianti.

file_55d6d2d257d8b

Ingredienti 

  • 160 grammi di Riso Carnaroli
  • 350 milligrammi di Latte intero
  • 50 grammi di Zucchero
  • 1/2 Vaniglia, bacca
  • 100 grammi di Fragole
  • Kiwi verde
  • Banane
  • Ananas
  • cucchiai da tavola di Cioccolato fondente, scaglie
  • 1/2 Marmellata o confettura, albicocche, vasetto
  • cucchiai da tè di Nocciole, granella

 

Preparazione

  1. Sciacquare il riso sotto il getto dell’acqua fredda più volte, quindi scolarlo e tenerlo da parte. Mettere a scaldare il latte con lo zucchero e la vaniglia. Una volta ben caldo unire il riso e cuocere per circa 20-22 minuti, fino a quando il riso avrà assorbito tutto il latte. Spegnere la fiamma, trasferire in una ciotola e fare raffreddare. Nel frattempo tagliare la frutta a pezzi lunghi e a fettine.
  2. Preparare i nigiri: creare delle polpettine tonde, porle su un vassoio e coprirle con una fetta di banana, kiwi, o fragola precedentemente spennellata con poca gelatina di albicocche. Completare la decorazione con della granella di nocciole e/o cioccolato.
  3. Per i futomaki tagliare l’ananas a fettine sottilissime e creare uno strato uniforme su una stuoietta rivestita di pellicola trasparente. Distribuire adesso sopra uno strato compatto e sottile di riso, quindi farcire il tutto con una striscia lunga di fragole e kiwi a pezzi. Arrotolare bene il riso aiutandovi con la stuoia, quindi tagliare a fette ottenendo dei rotolini. Decorarli a piacere con una fettina di fragola sopra ognuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>