Semifreddo agli amaretti

di Anna Maria Cantarella Commenta

Il semifreddo agli amaretti è un dolce facile e fresco perfetto per concludere una cena in compagnia. I dolci monoporzione come i semifreddi sono anche l’ideale in estate, quando le temperature sono troppo calde per pensare di fre un dolce da cuocere in forno. Potete utilizzare stampini monoporzione, oppure un unico stampo a ciambella e per servire il semifreddo va bene una salsa al cioccolato, o di lamponi, oppure il miele. Per avere un semifreddo perfetto togliete gli sformatini dal congelatore 10 minuti prima di servirli e poi estraeteli, aiutandovi con la pellicola.

Ingredienti:

  • 4 tuorli d’uovo
  • 80 gr di zucchero
  • 60 gr di amaretti
  • 300 gr di panna montata zuccherata
  • 2 cucchiai di liquore all’amaretto

Preparazione:

  1. Tritate gli amaretti e tenetene da parte 4 interi per la decorazione.
  2. In una ciotola versate i tuorli e aggiungete lo zucchero. Lavorate il composto con la frusta elettrica fino ad ottenere una crema liscia e chiara.
  3. Unite gli amaretti e il liquore. Incorporate la panna montata mescolando delicatamente. Foderate gli stampini singoli facendo aderire bene la pellicola a tutto il fondo e alle pareti dello stampo.
  4. Suddividete la crema preparata negli stampini ma non fino all’orlo e richiudete con la pellicola che fuoriesce. Mettete in freezer per almeno 3 ore a rassodare.
  5. Sformate i semifreddi, decorate con gli amaretti interi e servite.

Altre ricette di semifreddo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>