Ricette pasquali, la scarcella pugliese

di Alba D'Alberto Commenta

 scaecella

La scarcella è un dolce pugliese tipico della Pasqua che può assumenre diverse forme ma che ha come caratteristica principale di avere una glassa in superficie che si prepara con l’abume dell’uovo, granella di zucchero colorata e piccoli ovetti di cioccolato.

La preparazione di questa ricetta pasquale è un po’ lunga ma non troppo complicata, di seguito trovate gli ingredienti necessari e le varie fasi per cucinare la scarcella pugliese.

Ingredienti per la scarcella pugliese

Per l’impasto

  • 5 uova
  • 1 chilo di farina
  • 300 grammi di zucchero
  • 2 bustine di vanillina (o un paio di cucchiai di aroma di vaniglia)
  • 100 grammi di olio di semi
  • 20 grammi di ammoniaca alimentare
  • un bicchiere di latte

Per la glassa

  • 300 grammi di zucchero a velo
  • 1 albume
  • granella di zucchero colorata
  • ovetti di cioccolato

Preparazione

L’impasto

Su una spianatoia mettere la farina a fontana e fare un buco al centro in cui metterete le cinque uova intere, l’olio di semi, lo zucchero, l’ammoniaca alimentare e la vanillina. Lavorare energicamente il composto con le mani e aggiungere gradualmente il bicchiere di latte appena riscaldato fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico.

Lasciare riposare per qualche minuto e poi stendere l’impasto ad uno spessore di circa mezzo centimentro. Utilizzare degli stampi per dare loa forma desiderata.

Cuocere in forno caldo a 180° per circa 10 minuti, o fino a che la superificie sarà ben dorata.

La glassa

Nel frattempo preparare la glassa montando a neve ben ferma un albume. In un tegame mettere lo zucchero e coprire a filo con dell’acqua: scaldare fino a che lo zucchero sarà completamente sciolto.

Trasferire il tutto in una ciotola e aggiungere poco a poco l’albume.

Le scarcelle

Quando le scarcelle saranno tiepide, stendere su ognuna uno strato di glassa e, prima che si raffermi, cospargere con la granella di zucchero colorata e gli ovetti di cioccolato.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>