Ricette pasquali, la cassata siciliana

di Alba D'Alberto Commenta

cassata

 

La Sicilia è conosciuta e apprezzata in tutto il mondo per la varietà e la qualità dei suoi dolci, tra questi, il più famoso è sicuramente la cassata, un dolce che viene preparato tutto l’anno, ma in particolare per il periodo di Pasqua.

La preparazione è un po’ lunga, ma non troppo complicata. Di seguito la ricetta della cassata siciliana e le varie fasi della preparazione.

Ingredienti per la cassata siciliana

Per la base

  • 1 Pan di Spagna, da comprare già pronto o da preparare in casa secondo la nostra ricetta
  • 200 grammi di acqua
  • 2 cucchiai di zucchero
  • un limone
  • un poco di liquore
  • 500 grammi di pasta di mandorle

Per il ripieno

  • 300 grammi di ricotta di pecora
  • 100 grammi di gocce di cioccolato
  • 100 grammi di zucchero a velo
  • 50 grammi di agrumi canditi (arancia e cedro)

Per la glassa e la decorazione

  • 320 grammi di zucchero a velo
  • 1 albume
  • 3 cucchiai di succo di limone
  • frutta candida intera

Preparazione

La base

Foderare una tortiera tonda con della pellicola e stendervi all’interno e su tutti i bordi una sfoglia di pasta di mandorle dello spessore di 3 o 4 millimetri.

Bollire l’acqua con lo zucchero e la scorza del limone fino a che si sarà ridotta a circa la metà. Aggiungete la stessa quantità di liquore, preferibilmente maraschino, e bagnateci abbondantemente metà del Pan di Spagna, che poi disporrete sul fondo e i lati della tortiera.

Il ripieno

Mescolare la ricotta a tutti gli altri ingredienti e poi versate il tutto nella tortiera, livellate e coprite con la restante parte di Pan di Spagna, anch’essa inzuppata nella bagna precedetemente preparata.

La glassa

Setacciare lo zucchero e aggiungervi un albume, i tre cucchiai di succo di limone e lavorate fino a che gli ingredienti saranno ben amalgamati.

La cassata

Capovolgete la cassata su un piatto da portata, versarvi a filo la glassa e distribuire la frutta candita intera sulla superificie.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>