Ricette di Natale: panettone

di Alessandro Bombardieri Commenta

Il panettone è un dolce tipico milanese ormai famoso in tutta Italia ed addirittura in tutto il mondo...

panettone

Dopo aver parlato ieri del croccante alle mandorle, proseguiamo con le ricette natalizie. Il panettone è un dolce tipico milanese ormai famoso in tutta Italia ed addirittura in tutto il mondo, grazie soprattutto all’abbinamento perfetto dei suoi ingredienti ed al suo gusto, che piace praticamente a tutti.

Preparare un buon panettone fatto in casa richiede comunque una buona dose di tempo e di pazienza in quanto il procedimento delle varie lievitazioni è abbastanza lungo e complesso.

mezzo chilo di farina
4 uova
2 tuorli d’uovo
50 grammi lievito di birra
1 etto di mandorle
1 etto e mezzo di zucchero
1 etto e mezzo di burro
1 etto di scorza d’arancia
1 bicchiere di latte
mezzo etto di zucchero in pezzi
sale

Innanzitutto dobbiamo preparare le mandorle, facendole bollire e spellandole. Prendiamo poi metà del lievito sciolto con il latte e lo uniamo a metà farina. Mettiamo a lievitare questo primo impasto.

Quando la lievitazione ha fatto raddoppiare il volume uniamo le uova, un tuorlo, la farina, il burro, lo zucchero, un po’ di sale, il latte e l’arancia.

Bisogna ora far lievitare il panettone una seconda volta, usando un apposito contenitore diamo la forma classica al panettone. Pennelliamo con il tuorlo la parte superiore e riempiamo di zucchero a pezzi e mandorle.

La seconda lievitazione è come la prima, aspettiamo che raddoppi il volume del dolce. Dopo mettiamo in forno per 1 ora circa ad alta temperatura inizialmente e più moderata verso la fine della cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>