Ricetta della torta paradiso con il Bimby

di Alba D'Alberto Commenta

torta-paradiso

La torta paradiso è un dolce che si caratterizza per la sua morbidezza e per la sua friabilità. Non è particolarmente complicato da preparare, ma necessita di essere lavorata a lungo per poter dare all’impasto la sua tipica consistenza.

Se avete il Bimby a casa il problema è risolto, dato che penserà a tutto il vostro robot da cucina. La ricetta della torta paradiso con il Bimby la trovate qui di seguito, nel caso siate sforniti di questo attrezzo, potete comunque prepararla seguendo le indicazioni a questo link.

Ingredienti per la torta paradiso con il Bimby

  • 300 grammi di zucchero
  • 300 grammi di fecola di patate
  • 1 pizzico di sale
  • 200 grammi di burro
  • 1 bustina di lievito
  • 6 uova
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione

Versare nel boccale del Bimby lo zucchero e far girare per 15 secondi alla velocità turbo, aggiungere poi le uova intere e continuare a far girare a velocità 5 per  un minuto.

Tagliare il burro ammorbidito a temperatura ambiente a pezzi e aggiungerlo all’impasto, lavorare per 20 secondi a velocità 5, poi aumentare la velocità fino a 7 e far girare ancora almeno 30 secondi. Trascorso questo tempo aggiungere nel boccale anche la fecola di patate, un pizzico di sale e il lievito in polvere e far girare ancora per 30 secondi a velocità 5.

Mentre il composto riposa qualche minuto, accendete il forno e preriscaldatelo a 160 gradi e imburrate la teglia dove verserete l’impasto. Infornare e cuocere a 160° per dieci minuti, aumentare poi gradualmente la temperatura: 180 gradi per circa 15 minuti e infine a 200° per altri 10.

Lasciare raffreddare e spolverare con abbondante zucchero a velo prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>