Ricetta tiramisù pavesini

di Cristina Baruffi Commenta

Il tiramisù è un dolce al cucchiaio che si prepara inzuppando i savoiardi nel caffè e con una crema composta da mascarpone e uova.

Il tiramisù è un dolce al cucchiaio che si prepara inzuppando i savoiardi nel caffè e con una crema composta da mascarpone e uova. Nel corso degni anni gli chef di mezzo mondo hanno inventato tante varianti come il tiramisù alla Nutella e il tiramisù alle fragole, ma oggi vi proponiamo una ricetta che renderà questo dolce un pochino meno calorico sostituendo i savoiardi con i pavesini.
Questi biscotti nascono nel 1945 e sono da sempre il prodotto di punta dell’industria dolciaria di Mario Pavesi, il quale ha pubblicizzato questi biscotti usando il celebre slogan “È sempre l’ora dei Pavesini” proprio per mettere in luce la leggerezza di questo prodotto.


– 8 pacchetti di pavesini
– 250 g mascarpone
– 100 g zucchero
– 150 g ml di panna da montare
– 2 uova
– cacao amaro q.b.
– 6 tazze di caffè

Separare i tuorli dagli albumi, aggiungere lo zucchero e dopo una decina di minuti il mascarpone continuando a lavorare tutto con una frusta elettrica. Nel frattempo montate gli albumi e la panna separatamente, poi aggiungete questi due ingredienti alla crema al mascarpone incorporando parte del cacao amaro in polvere.
Preparare le 6 tazzine di caffè e zuccherare.
Prendere una pirofila e procedere con il primo strato di pavesini inzuppati nel caffè (precedentemente), alternando strati di crema e biscotti. Mettere in frigo 3 ore e servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>