Ricetta semifreddo allo sciroppo d’acero e noci pralinate

di Cristina Baruffi Commenta

Vediamo insieme gli ingredienti per fare il semifreddo allo sciroppo d'acero e noci pralinate.

Nei mesi scorsi abbiamo preparato molti dessert al cucchiaio, come la panna cotta al cocco con coulisse di lamponi, il semifreddo al cioccolato bianco e la viennetta, mentre oggi vogliamo proporvi un dolce che si prepara con lo sciroppo d’acero. Questo liquido zuccherino è ottenuto portando a ebollizione la linfa dell’acero da zucchero o dell’acero nero ed è utilizzato soprattutto nei paesi freddi perché ha molte proprietà nutrizionali, depurative ed energizzanti nonostante sia il secondo dolcificante naturale meno calorico. Vediamo insieme gli ingredienti per fare il semifreddo allo sciroppo d’acero e noci pralinate:


– 150 ml di sciroppo d’acero puro
– 1 albume
– 240 ml di panna fresca da montare non zuccherata.

Per le noci pralinate:

– 100 g di gherigli di noce
– 100 g di zucchero semolato

Preparazione

Per le noci pralinate mettere in una padella antiaderente, lo zucchero semolato e fatelo sciogliere completamente finché sarà diventato di un bel colore ambrato, poi aggiungere le noci.
Versare il composto su un foglio di carta forno e lasciar raffreddare completamente poi tritare grossolanamente le noci pralinate e metterle da parte. Per il semifreddo, portare ad ebollizione in un pentolino lo sciroppo d’acero e aggiungetelo all’albume montato a neve fino a creare un composto spumoso e di colore beige. Incorporate delicatamente la panna montata e per ultimo aggiungete le noci pralinate.Mettere negli stampini e lasciare in frigorifero per circa 6 ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>