Ricetta della madeleine francesi

di Anna Maria Cantarella Commenta

Le madeleine ( o madeleinettes oppure petit madeleine) sono dei soffici dolcetti a forma di conchiglia tipici della Francia. Il loro nome risale all’epoca in cui furono create, il XVIII secolo, esattamente nel momento in cui Luigi XV assaggiò questi dolcetti, che gli piacquero così tanto da ribattezzarli con il nome della pasticcera che li aveva creati, una tale Madeleine Paulmier. La ricetta non è difficile ma per realizzare delle classiche madeleine francesi dovrete procurarvi il tipico stampo con le conchigliette in silicone, reperibile in qualsiasi negozio di articoli di cucina e per la casa.

Ingredienti:

  • 2 uova
  • un tuorlo
  • 70 gr di zucchero
  • mezzo limone non trattato
  • 60 gr di farina 00
  • un pizzico di lievito per dolci
  • mezza bustina di vanillina
  • 75 gr di burro
  • 20 gr di zucchero a velo
  • un pizzico di sale fino

Preparazione:

  1. Grattugiate la scorza del limone dopo averlo lavato.
  2. Sbattete le uova con lo zucchero, la scorza di limone e un pizzico di sale in una ciotola fino ad ottenere una crema chiara e soffice. Servono circa 5 minuti con le fruste elettriche.
  3. Incorporate la farina setacciata con il lievito e la vanillina. Amalagamatevi il burro fuso e freddo.
  4. Sigillate l’impasto con pellicola da cucina e lasciatelo in frigo a riposare almeno 10 ore.
  5. Scaldate il forno a 180 gradi. Distribuite l’impasto negli incavi dell’apposito stampo in silicone. Infornate per 12 minuti circa. Sformate e servite le madeleine con una spolverizzata di zucchero a velo.

Altre ricette di madeleine:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>