Pasqua 2012 coi dolci fatti in casa

di Lucia Guglielmi Commenta

I dolci saranno fatti in casa da quattro famiglie su dieci. E' atteso di conseguenza un calo degli acquisti di dolci tipici della festa, ovverosia le colombe e le uova.

Anche la Pasqua 2012, dal fronte alimentare, sarà condizionata dalla crisi economica, con la conseguenza che, anche e soprattutto per risparmiare, molte famiglie italiane torneranno a riscoprire le ricette della nonna per quel che riguarda la preparazione dei dolci, rigorosamente fatti in casa.

Questo è quanto, in estrema sintesi, prevede in questi giorni, in vista della Pasqua 2012, la Coldiretti nel sottolineare come i dolci saranno fatti in casa da quattro famiglie su dieci, e come di conseguenza sia atteso un calo degli acquisti di dolci tipici della festa, ovverosia le colombe e le uova.



TORTA DI CAROTE

E così in questi giorni in cucina milioni di famiglie daranno ai fornelli spazio alla creatività rifacendosi molto spesso a quelle antiche ricette regionali che, anche con piccoli segreti, vengono tramandate di generazione in generazione.

RICETTA BISCOTTI DA THE

Questo avverrà sia per scelta, sia per necessità. Questo perché, in accordo con quanto messo in risalto proprio dall’Organizzazione degli agricoltori della Coldiretti, citando le rilevazioni del Comitato Casper, quest’anno per le uova e per le colombe pasquali i rincari rispetto alla Pasqua 2011 sono a due cifre, rispettivamente fino al 12% circa per le colombe, e fino a ben il 22% di rincaro per le uova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>