Muffin nell’uovo, un dolce che vi lascia di stucco

di Alba D'Alberto Commenta

Ci sono dei dolci che per la loro presentazione vi lasciano a bocca aperta. Rientra nella categoria anche il muffin nell’uovo, un dolce di certo stravagante ma naturalmente buono. La ricetta scovata nel ricettario dell’EXPO spiega per filo e per segno come portare in tavola questo dessert. 

Dopo la crema senza uova, la stravaganza continua con il muffin nell’uovo. Da sempre, l’uovo è elemento fondamentale in cucina, sia da solo che come ingrediente per tantissime ricette. Questa ricetta, però, propone un uso decisamente alternativo dell’uovo di gallina: il guscio è lo stampo dentro cui cuocere la ricetta: un vero e proprio muffin nell’uovo!

file_552700a13c4a7-1

Ingredienti

  • 105 grammi di Farina, setacciata
  • 80 grammi di Zucchero
  • 40 grammi di Nutella®
  • 40 grammi di Burro
  • Uova
  • 20 grammi di Miele
  • 10 grammi di Cacao amaro, in polvere
  • grammi di Lievito per dolci
  • pizzico di Sale
  • pizzico di Bicarbonato di sodio

 

Preparazione

  1. Per prima cosa bisogna preparare i gusci: lavare accuratamente le uova sotto l’acqua fredda e asciugarle.
  2. Utilizzando uno spillo inserirlo nella parte alta dell’uovo con molta delicatezza, in modo da fare un buchino della stessa larghezza dello spillo.
  3. Girare l’uovo e ripetere l’operazione bucandone il fondo. In questo caso, muovere delicatamente lo spillo in modo da rompere alcuni pezzetti del guscio e allargare così il buco.
  4. Capovolgere nuovamente l’uovo sopra un piatto o un contenitore in modo da raccogliere l’albume e il tuorlo che escono dal foro più grande. Se necessario, aiutarsi a far uscire tuorlo e albume soffiando dentro l’uovo attraverso il piccolo foro che è stato fatto per primo sull’uovo.
  5. Ripetere l’operazione per le altre uova “stampo”. Successivamente lavarne l’interno sotto l’acqua togliendo residui di guscio, di tuorlo e di albume e farle asciugare bene. Il nostro stampo è pronto.
  6. In una ciotola unire le uova, il miele e lo zucchero e montare il il tutto con delle fruste elettriche (o utilizzare una planetaria) fino a ottenere una crema spumosa.
  7. A parte amalgamare la farina, il lievito, il cacao, il sale e il bicarbonato.
  8. Unire delicatamente gli ingredienti secchi setacciati alla crema spumosa facendo molta attenzione a non smontare la crema.
  9. Sciogliere il burro al microonde e aggiungervi la Nutella mescolando fino ad amalgamarli completamente. Aggiungere burro e Nutella all’impasto sempre delicatamente e facendo molta attenzione a non smontare la crema.
  10. Una volta pronto l’impasto, inserirlo in una sacca da pasticcere e, attraverso il buco più grande, riempire i gusci per tre quarti. Aiutandosi con uno stampo per muffin o dei pirottini resistenti o, ancora, con della carta stagnola arrotolata, mettere le uova sulla teglia del fondo con il buco grande rivolto verso l’alto. È importante che le uova rimangano belle dritte per evitare che si rovescino in forno o che l’impasto si sposti tutto su un lato solo.
  11. Infornare a 180°C per 35 minuti (o a 160°C per 25 minuti in caso di forno ventilato). Ricordarsi sempre di fare la prova stecchino prima di sfornare.
  12. Una volta raffreddate le uova, rimuovere con un coltellino la parte di impasto fuoriuscito dal buco e, se necessario, pulire i gusci con un panno umido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>