Minisbrisolona con ciliegie

di Fabiana Commenta

 

La sbrisolona è un classico dessert della pasticceria italiana che vede le sue origini nella città di Mantova intorno ai primi del 1600. Sembra che la sbrisolona fosse un piatto amatissimo presso la corte dei Gonzaga, signori di Mantova. Proponiamo oggi la variante in monoporzione con l’aggiunta delle amarene per rendere il dolce ancor più appetitoso.

 

INGREDIENTI per 4 persone

200 gr. di farina 00
200 gr. di farina di mais
200 gr. di farina di mandorle
100 gr. di mandorle
scorza grattugiata di 1/2 limone
200 gr di burro freddo
1 pizzico di sale
300 gr. di ciliegie denocciolate

 

PREPARAZIONE

 

Per preparare il dolce è consigliabile utilizzare un mixer: versate nell’apparecchio le farine, la scorza del limone, il sale e il burro a pezzetti fino ad ottenere delle piccole briciole, poi aggiungete le mandorle tagliate a lamelle e le ciliegie spezzettate.

Prendete una teglia e sistemate della carta da forno, poi sbriciolate il composto ottenuto all’interno di un coppapasta fino a formare tante piccole tortine.

Infornate la teglia e  lasciate cuocere a 180 °C per 15-20 minuti fino a quando le porzioni non saranno dorate. A quel punto dovrete sfornare le vostre minisbrisolone e lasciate raffreddare, poi portate in tavola per servire.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>