La ricetta originale del cannolo siciliano

di Alba D'Alberto Commenta

Il cannolo siciliano, non tutti lo sanno, è un dolce di Carnevale ed è nato per scherzo. In pratica il guscio si riempiva alle estremità e al centro si inseriva lo scherzo, la farcitura non buona, per esempio il cotone idrofilo. Oggi però ci sono numerosi siti che rivendicano la ricetta originale del cannolo. 

Bisogna distinguere gli ingredienti per l’involucro, la scorcia e gli ingredienti per la crema di ricotta. Poi occorre comporre entrambi andando a confezionare i cannoli. 

Ingredienti per la scorcia (40 cannoli)

  • 400 grammi di farina
  • 75 grammi di strutto
  • 40 grammi di zucchero semolato
  • 2 uova
  • 1 albume
  • un pizzico di sale
  • 15 grammi di cacao amaro
  • 60 grammi di Marsala secco
  • 60 grammi di aceto bianco
  • Cannelle di latta (non saldata) per confezionare i cannoli
  • Olio di semi di girasole per friggere

Preparazione della scorcia

Se avete la possibilità usare una planetaria con l’attrezzo a foglia, quindi mescolare farina, zucchero, cacao e sale. Aggiungere lo strutto  al miscuglio di farina e farlo ben amalgamare, quindi unire le uova, farle assorbire ed infine continuare a lavorare aggiungendo il Marsala e l’aceto fino ad ottenere un impasto non troppo morbido ma consistente. Formare una palla, avvolgerla in pellicola da cucina e riporre in frigo per almeno un’ora.
Spianare l’impasto ad uno spessore sottile (potete usare una sfogliatrice finendo con uno spessore simile a quello delle tagliatelle) spolverando, man mano, con la farina sia il piano di lavoro che l’impasto. Quando avrete raggiunto lo spessore desiderato, ricavate dei dischetti dal diametro di circa 10 cm. (potete aiutarvi con un coppapasta). Avvolgere i dischetti nelle cannelle unte d’olio, congiungendo i bordi spennellandoli con  l’albume battuto. Friggere in abbondante olio ben caldo, due-tre per volta. Non appena la pasta sarà di un bel dorato scuro scolare e mettere a raffreddare su carta assorbente da cucina. (da ricettedisicilia)

Ingredienti della crema di ricotta

  • 1 chilo di ricotta di pecora freschissima
  • 600 grammi di zucchero
  • Un pizzico di cannella in polvere (meglio il contenuto di una stecca di vaniglia)
  • 150 grammi di cioccolato fondente a gocce
  • Ciliege candite ( 2 per cannolo)
  • Scorzette di arance candite (1 per cannolo)

Preparazione della crema di ricotta

Bisogna amalgamare la ricotta con lo zucchero e lasciare riposare il composto facendo in modo che perda il siero. Poi occorre setacciare il composto e aggiungere cannella e cioccolato fondente. 

Non dimenticate, nella composizione del cannolo, di spolverare con lo zucchero a velo e adagiare sul bordo una scorza di arancia candita. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>