Con la frutta si può fare una cassata semifredda

di Alba D'Alberto Commenta

Fa caldo e per questo motivo bisogna affidarsi a dolci freschi e pieni di frutta. Abbiamo scelto di realizzare una cassata semifredda con l’aiuto del ricettario dell’EXPO perché è un dolce semplice da realizzare. 

Un dessert molto semplice da preparare, estivo e ricco di frutta, da poter realizzare ogni volta con la frutta di stagione che preferite! Con questa cassata conquisterete tutti: è bella da presentare e golosa da mangiare.

file_5593fea249e0c

Ingredienti

  • 100 grammi di Savoiardi
  • 500 millilitri di Panna, fresca da montare
  • 100 grammi di Zucchero
  • cucchiai da tavola di Acqua
  • Albicocche
  • 100 grammi di Ciliegie
  • 50 grammi di Ananas sciroppato, tre fette
  • 100 grammi di Melone (Cantalupo), una fetta
  • cucchiai da tavola di Ananas, succo
  • Albume

 

Preparazione

  1. Lavate le albicocche e le ciliegie e iniziate a disossarle, quindi fate tutto a pezzetti, compreso melone e ananas e versate dentro una scodella, spremendo il succo di un’arancia o versando due cucchiai di succo di ananas del barattolo. 
  2. Tagliate i savoiardi a tocchetti e lasciateli da parte.
  3. In una scodella ben fredda (mettetela in frigorifero venti minuti mentre preparate la frutta) montate con una frusta elettrica la panna, ben ferma, quindi riponetela in frigorifero.
  4. Fate sciogliere in un pentolino lo zucchero con due cucchiai di acqua, mescolate fino ad ottenere uno sciroppo liscio e denso, mentre lo lasciate intiepidire, montate con la frusta elettrica un albume a temperatura ambiente e mentre lo montate versate a filo lo sciroppo, così da ottenere una meringa.
  5. Incorporate il composto di meringa alla panna, amalgamando delicatamente, dal basso verso l’alto.
  6. Rivestite uno stampo da plumcake con della pellicola trasparente, fatela trasbordare e ripiegatela sotto i bordi.
  7. Versate sul fondo uno strato di panna meringata, cospargete la superficie di frutta con qualche tocchetto di savoiardo, quindi fate riposare in freezer per 15 minuti.
  8. Trascorso il tempo, tirate fuori lo stampo e procedete con gli altri strati: panna meringata, frutta e tocchetti di savoiardi. Il dolce dovrà avere almeno due strati, l’ultimo sarà con la panna meringata.
  9. Mettete il dolce nel freezer per almeno 3 ore, tirandolo fuori dieci minuti prima di servire. Sformatelo con l’aiuto della pellicola su un piatto rettangolare e decoratelo come desiderate. Io l’ho tempestato di ciliege e albicocche, con una fogliolina di menta. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>