Frittelle di castagne

di laura86 Commenta


Un dolce inverale molto gustoso e semplice da preparare sono le Frittelle di castagne. L’impasto viene realizzato con della semplice farina di castagne ed insaporito con uvetta e pinoli. Può essere servito sia per la colazione che per la merenda e può essere accompagnata da un thè. Si possono preparare tanti altri tipi di frittelle come quelle alle mele oppure al mais.

INGREDIENTI ( x 18-20 frittelle)
250 ml di acqua calda
200 gr di farina di castagne
¼ di cucchiaio di lievito chimico in polvere
30 gr di pinoli
1 pizzico di sale
60 gr di uvetta
Olio di arachide
Zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE
Setacciare in una ciotola la farina di castagne ed il lievito chimico in polvere. Aggiungere 250 ml d’acqua calda con all’interno disciolto 1 pizzico di sale. Mescolare il tutto per ottenere una crema ben densa e poco liquida. Farla riposare.
Mettere in ammollo, all’interno di una ciotola contenente acqua calda, per circa 10-15 minuti l’uvetta. Scolarla, asciugarla e aggiungerla alla crema di castagne precedentemente preparata. Inserire nella crema anche i pinoli ed il lievito. Amalgamare bene tutti gli ingredienti.
Versare in una padella antiaderente piccola un po’ di olio di arachide in maniera tale da coprirne di poco il fondo, scaldarlo e versare a cucchiaiate l’impasto. Friggerlo a fuoco dolce e nel momento in cui il lato inferiore sarà dorato girare la frittella e cuocere l’altro lato.
Asciugare l’olio in eccesso con la carta assorbente da cucina e spolverare la frittella con lo zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>