Dolci estivi – Ricetta mousse alle fragole

di Alba D'Alberto Commenta

Amate il colore rosa a tavola? Allora uno dei dolci che assolutamente non può mancare nel vostro menù è senza dubbio la mousse di fragole, con il suo tipico colore fiabesco. La mousse di fragole è una crema soffice e spumosa che si può servire come dolce al cucchiaio o si può utilizzare per farcire dolci e pasticcini di diverso tipo. Ecco come prepararla con le fragole fresche. 

fragole

Ingredienti della mousse di fragole

  • 350 grammi di fragole
  • il succo di mezzo limone spremuto
  • 6 grammi di gelatina in fogli
  • 150 ml di panna fresca
  • 40 grammi di albumi per la meringa
  • 60 grammi di zucchero
  • 30 ml di acqua
  • un pizzico di sale

Preparazione

Per preparare la vostra mousse di fragole iniziate ponendo a bagno per circa 10 minuti la gelatina in fogli in acqua fredda e nel frattempo utilizzando questi minuti per lavare le fragole sotto l’acqua corrente, privarle del picciolo verde e dividerle in due metà uguali.

Mettetele quindi nel frullatore insieme al succo di limone e azionate il pulsante start alla massima velocità, fino ad ottenere una purea molto densa e liscia che potrete filtrare con un colino. 

Versate quindi 3 – 4 cucchiai di questo composto in un pentolino e ponetelo sul fuoco andando ad unire i fogli di gelatina dopo averli strizzati. Fateli sciogliere alla perfezione e alla fine unite anche il resto della purea di fragole.

Per preparare la meringa che accompagna questo dolce ponete sul fuoco in un pentolino acqua e zucchero, fatelo sciogliere perfettamente e montate a parte a neve gli albumi, unendo lo sciroppo a filo quando saranno montati e fermi. Continuate a montare fino a che non si raffreddi.

Unite quindi le due preparazioni senza che gli albumi si smontino e riponete in frigo per 40 minuti almeno prima di servire. Decorate con fragole fresche e panna. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>