Crumble alle ciliegie

di laura86 Commenta

L’Inghilterra è la patria dei dolci. Oltre ai classici muffin, cupcake e cinnamon roll, tra i più famosi e gustosi troviamo il crumble (briciola), un dolce formato da uno strato di granella esterno che ricopre un ripieno di frutta o crema. Tra i più classici tipi di crumble troviamo quello il crumble alle ciliegie, il crumble alle mele, il crumble alle pesche, o il crumble al rabarbaro. In questa ricetta verrà mostrato come si prepara un crumble con il ripieno di ciliegie.

INGREDIENTI
1 kg di ciliegie
1 kg di limoni
100 gr di zucchero
120 gr di burro
1 cucchiaino di cannella in polvere
160 gr di farina
1 baccello di vaniglia
120 gr di zucchero di canna

PREPARAZIONE
Lavare le ciliegie e denocciolarle, aggiungere 100 gr di zucchero e la scorza grattugiata di limone. Lasciare riposare il tutto per mezz’ora.
Pulire la stecca di vaniglia estraendo i semini interni. Mettere in una ciotola la farina, lo zucchero di canna, i semi della vaniglia, il burro caldo ammorbidito e la cannella in polvere e lavorare con le mani fino ad ottenere delle briciole di dimensioni medio-grosse.
Se si vuole usare un robot da cucina, aggiungere del burro freddo e frullare con le lame per pochi secondi.

Imburrare una pirofila e cospargerla con 2-3 cucchiai di zucchero di canna. Versarci dentro il composto di ciliegie e ricoprire con le briciole di pasta. Infornare a 180°C per circa 40 minuti con forno preriscaldato. Servirlo con gelato alla vaniglia, panna o crema, oppure aggiungere della panna montata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>