Come si preparano i Krapfen

di Alba D'Alberto Commenta

La ricetta di questi dolci incredibilmente gustosi è stata resa disponibile da Paneangeli che come al solito ci mette lo zampinon con i suoi prodotti. Non è proprio semplice il procedimento e anche un po’ lungo. Da dedicarsi un pomeriggio. 

Ingredienti per impasto

  • 400 g farina manitoba
  • 1 bustina di Lievito di birra Mastro FornaioPANEANGELI
  • 50 g zucchero
  • 1 Vaniglia in bacca PANEANGELI
  • 1 fialetta di Aroma Limone PANEANGELI
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 3 uova
  • 75 g burro sciolto
  • 75 – 100 ml latte tiepido (37-40°C)

Ingredienti per frittura

  • olio di semi di arachidi

Ingredienti per farcire e decorare

  • 1 confezione di Cuor di Crema gusto cioccolato
  • 1 confezione di Cuor di Crema gusto vaniglia
  • 1 busta di Zucchero al Velo PANEANGELI

Preparazione

  • Setaccia la farina in una terrina larga e mescolaci il Lievito di birra Mastro Fornaio.
  • 2. Al centro del mucchio pratica una buca e versaci zucchero, i semi della bacca di vaniglia, aroma, uova e burro liquefatto tiepido. Amalgama il tutto con l’aiuto di una forchetta, aggiungendo un poco per volta il latte tiepido ed il sale.
  • 3. Lavora l’impasto sul piano del tavolo leggermente infarinato per almeno 10 minuti, allargandolo con i pugni chiusi, riavvolgendolo e sbattendolo sul tavolo, fino al completo assorbimento del liquido.
  • 4. Rimetti l’impasto nella terrina infarinata, coprilo con un canovaccio umido e ponilo a lievitare in luogo tiepido fino a quando il suo volume sarà raddoppiato (1 ora e mezza circa).
  • 5. Dividi l’impasto ben lievitato in 12 palline uguali e ponile a lievitare in un luogo tiepido per 45 minuti circa.
  • 6. Friggi i krapfen in abbondante olio bollente (175-180°C), mantenendo la temperatura costante durante la cottura.
  • 7. Gira i krapfen in modo che diventino dorati su entrambi i lati, quindi toglili dall’olio e lasciali sgocciolare su carta assorbente.
  • 8. Prima che i krapfen siano completamente freddi farcisci a piacere con i cuor di crema.
  • 9. Lascia raffreddare e completa decorando con lo zucchero al velo.
  • 10. Conserva i krapfen avanzati in frigorifero e consuma entro 24 ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>