Baci di meringa con le fragole

di Fabiana Commenta

La croccantezza delle meringhe abbinata alla morbidezza delle fragole

meringheLa croccantezza della meringa e la morbidezza delle fragole rappresentano un binomio perfetto: prepariamo oggi i nidi di meringa con la crema di fragole, un dolce che si rivela molto adatto anche in occasione dell’imminente Festa della Mamma.

Facile da preparare e facile da assemblare è un dolce fresco e delizioso.

 

INGREDIENTI per 4 persone

  • 8 meringhe pronte
  • (Per le meringhe:
  • 150 g di bianco d’uovo,
  • 150 g di zucchero a velo,
  •  150 g di zucchero superfine)
  • 200 gr di fragole
  • 130 gr di Panna fresca
  • 3 cucchiai di zucchero a velo

 NIDI DI MERINGA CON PANNA E PERE

 

PANNA GHIACCIATA CON MERINGHE

 

 

PREPARAZIONE

La preparazione base delle meringhe è molto facile: accendete il forno a 110°C, poi rivestite la teglia con la carta forno.

Montate nel mixer gli albumi a neve ben ferma aggiungendo la metà degli zuccheri, già setacciati. Una volta che la meringa appare montata dovrete aggiungere via via la metà degli zuccheri rimasti e mescolare dal basso vero l’alto e vedrete che la meringa acquisterà subito lucentezza.

Mettete l’impasto in una sac a poche con bocchetta liscia, poi spremete le meringhe sulle teglie e infornate per 75 minuti. 

Quando saranno pronte e si saranno raffreddate dovrete tagliarle delicatamente a metà evitando di spezzarle.

In alternativa potrete comprare delle meringhe già pronte.

Lavate con cura le fragole e asciugatele bene, poi tenete da parte 4 fragole anche con le foglioline. Vi serviranno per la decorazione finale. Togliete a tutte le altre le foglie, poi tagliatele a tocchetti piccoli e frullatele nel mixer fino a quando non avrete ottenuto una crema omogenea.

Versate la panna fresca all’interno di una ciotola, aggiungete un paio di cucchiai di zucchero a velo, poi montatela a neve ferma con le fruste. Se utilizzate la panna vegetale considerate che è già zuccherata ed è molto facile montarla.

Dopo aver montato la panna incorporatevi gradualmente il composto di fragole: mescolate sempre dal basso verso l’alto per evitare di smontare la panna.

Lavorate la crema (che sarà diventata rosa) e poi mettetela in frigorifero. 

Adesso dovrete comporre il dolce.

Dividete le meringhe e disponetele sul piatto di portata con la parte larga rivolta verso l’alto: farcite la meringa con un po’ di crema alle fragole e poi richiudete con l’altra meringa. 

Accanto a ogni bacio di meringa collocate anche una fragola come decorazione e poi spolverizzate con dello zucchero a velo. 

Foto Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>