Un’insalata veloce con quel che la stagione offre

di Alba D'Alberto Commenta

Se vi dovessero chiedere quali sono i frutti dell’estate, non affrettatevi a rispondere “l’amore” o “l’abbronzatura”. Parliamo proprio di frutta! Il cocomero, senz’altro, il melone, di certo ma anche le pesche che possono essere grigliate per arricchire un’insalata a base di mozzarella di bufala. Lo sapevate?

Una ricetta offerta dal Corriere della sera che mette insieme la dolcezza fresca delle pesche gialle con la gioia della degustazione della mozzarella di bufala aggiungendo quel tocco deciso della rucola o della misticanza e niente più. Semplice, che più semplice non si può.

Ingredienti per 4 persone

  • 2 pesche gialle grandi non troppo mature
  • 450g di mozzarella di bufala
  • 300g di rucola o misticanza
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • una spruzzata di succo di limone
  • sale marino e pepe nero q.b.

Preparazione

Scaldate la griglia a fiamma alta. Tagliate le pesche a spicchi, lasciando la buccia attaccata, quindi grigliatele da entrambi i lati fino a che non diventano cremose e rilasciano un po’ del loro succo, evitando di carbonizzarle. Questo passaggio può essere anche fatto sul barbecue. Togliete dal fuoco e tenete da parte. Disponete la rucola su un piatto grande da insalata. Conditela con olio, sale, pepe e limone e mescolate con le mani. Rompeteci sopra la mozzarella di bufala, infine disponeteci sopra le fette di pesca grigliata. Servite subito.

Se non volete mettervi a grigliare la frutta, considerate anche questi ingredienti che si devono mescolare a formare un’insalata restando freddi (da Leitv):

Voglia di un cibo fresco e dimagrante? Niente di meglio di un’insalata. Per mettere d’accordo dieta e gusto, e per non mangiare ogni volta lo stesso piatto di lattuga, pomodori e mozzarella, provate questa ricetta. E’ un piatto unico light o uncontorno veloce e sfizioso, che vi sorprenderà con la sua armonia di sapori.

Ingredienti (per 4 persone)

– Rucola (o misticanza)
– 2 pesche noci ben sode
– Ricotta salata siciliana dura
– Olio extra vergine
– 1/2 cucchiaini di miele
– Senape rustica o aceto balsamico
– Sale q.b.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>