Ricette vegane, gli arancini di riso

di Alba D'Alberto Commenta

arancini_vegetariani

State preparando un buffet per un aperitivo o per una cena in piedi e avete appena saputo che tra i vostri ospiti ci sono dei vegani e, quindi, dovrete rivedere almeno una parte delle vostre preparazioni per renderle adatte anche a chi non mangia alimenti animali.

Tra le varie ricette vegan che si possono preparare, una che sicuramente sarà apprezzata anche dai non vegan sono gli arancini di riso con funghi e piselli. Vediamo come si preparano.

Ingredienti per gli arancini di riso vegan

  • 500 grammi di riso
  • 1/2 litro di passata di pomodoro
  • 300 grammi di funghi champignon
  • 200 grammi di piselli (vanno bene anche surgelati)
  • 2 dadi vegetali
  • lievito alimentare
  • 2 cipolle
  • pangrattato
  • olio per friggere
  • sale e pepe

Preparazione

Per prima cosa procedete con la preparazione del sugo degli arancini, che dovrà essere piuttosto ristretto: lavate e tritate i funghi e lasciateli sgocciolare, nel frattempo tritate le due cipolle e mettetele a soffriggere in un abbondante giro di olio di oliva.

Quando saranno bionde, aggiungete i piselli e i funghi, lasciate cuocere per circa 10 minuti e poi aggiungete la passata di pomodoro, e continuare a cuocere a fuoco medio fino a che sarà ben denso. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare, meglio se in frigo.

Mettete in una pentola due litri di acqua e due dadi e portare ad ebollizione, questo sarà il brodo con cui cuocerete il riso, che prima dovrà essere messo a tostare in padella. La cottura è come quella del risotto, quindi bagnate di tanto il riso con il brodo e spegnete quando sarà ancora al dente. Lasciate raffreddare.

Con il sugo e il riso freddi procedete alla preparazione degli arancini: prendete un cucchiaio di riso e mettetelo in una mano. Fate un piccolo avvallamento al centro dove andrà posizionato un cucchiaio di ripieno, ricoprite con un altro cucchiaio di riso e formate una palla.

Passate nel pangrattato e friggere in abbondante olio di semi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>