Basilico

di robot_dika 1

l`acqua distillata al basilico viene spesso usata come tonico per la pelle del viso..

basilico

Erbacea dal fusto eretto con ramificazioni nella parte finale. Ha foglie ovali peduncolate, opposte con margine intero o appena seghettato; possono essere piccole o grandi verdi o violacee, lisce o bossole.

I fiori sono piccoli, bianchi o rosati, e compaiono in giugno-luglio. E conosciuto anche come Erba regia o Erba reale. Aromatica originaria dell`Asia, viene coltivata negli orti e nei giardini per il suo particolare profumo.


Le foglie vengono raccolte da primavera a fine estate; le sommità  fiorite in estate. Va consumato preferibilmente fresco. E’ stimolante dei processi digestivi, antispasmodico e disinfettante.


Crudo sul cibo per aiutare la digestione delle pietanze; come decotto o infuso per indigestione, raffreddore, influenza, mal di testa, nausea, crampi addominali, agitazione e nervosismo. L`infuso per fare gargarismi contro l`alito cattivo.

L’infuso unito all`acqua del bagno tonifica e profuma la pelle; l`acqua distillata al basilico viene spesso usata come tonico per la pelle del viso. L`infuso delle foglie e anche un`ottima bevanda fredda. Tra le ricette più conosciute che sfrutta l’aroma e le foglie fresche del basilico è senza dubbio la ricetta del pesto alla genovese.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>