2 idee con il farro da portare in tavola

di Alba D'Alberto Commenta

Il farro contiene il glutine e questo lo esclude “naturalmente” dalla dieta dei celiaci. Tutti gli altri potranno godere delle proprietà di un alimento assolutamente sano e nutriente. Ecco due ricette e qualche informazione a cura di GreenStyle. 

Dal punto di vista nutrizionale il farro è una fonte principalmente di carboidrati, ha un apporto di calorie simile a quello degli altri cereali, ma presenta alcune caratteristiche peculiari. Questo è quanto spiega la rivista dedicata ai temi green: 

pere

  • le proteine sono ricche di metionina, un amminoacido essenziale che di solito scarseggia nei cereali;
  • nella versione integrale, e non perlato, è ricco di fibre, perlopiù insolubili come cellulosa, emicellulosa e lignina che facilitano il transito intestinale
  • contiene una buona quantità di sali minerali come fosforo, potassio e magnesio.

Ed ecco le ricette del farro risottato con la zucca

  • 320 g di farro;
  • 400 g di polpa di zucca al vapore;
  • 2 cucchiai di scalogno tritato finemente;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato;
  • 750 ml brodo vegetale caldo.

Mettete in una pentola antiaderente l’olio e lo scalogno, aggiungete 2 cucchiai di brodo di verdure caldo e iniziate a scaldare a fuoco medio mescolando. Unite la zucca e schiacciatene la polpa con i rebbi di una forchetta. Aggiungete il farro e lasciate tostare mescolando per 1-2 minuti. Aggiungete tutto il brodo, abbassate il fuoco e chiudete il coperchio. Proseguite la cottura per 20 minuti circa. Servite caldo con un po’ di parmigiano grattugiato.

E poi del farro con prugne e pere

  • 320 g di farro;
  • 200 g di pere senza buccia e affettate;
  • 150 g prugne secche;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • poco sale per l’acqua di cottura.

Fate bollire l’acqua per cuocere il farro e, nel frattempo, mettete in una padella antiaderente l’olio, le prugne a pezzetti e le pere. Scaldate a fuoco medio: per mantenere morbido il condimento unite un mestolo d’acqua di cottura del farro. Lasciate cuocere pera e prugne per circa 10 minuti mescolando di tanto in tanto. Scolate il farro e saltatelo in padella nel condimento a fuoco alto. Servite caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>