Zuppa di lenticchie IGP di Castelluccio di Norcia

di Alba D'Alberto Commenta

Zuppa di lenticchie IGP di Castelluccio di Norcia, ovvero, come portare la tradizione culinaria italiana in tavola in meno di un’ora. Ecco una proposta che non può mancare dal vostro armamentario di ricette. 

Dall’EXPO abbiamo mutuato tante ricette e vi proponiamo anche questa, dalla descrizione, agli ingredienti, fino ai dettagli della preparazione. 

L’utilizzo delle lenticchie di Castelluccio di Norcia è antichissimo e la preparazione in zuppa la più tradizionale possibile. La lenticchia, appartenente alla famiglia delle leguminose, è pianta che viene seminata appena la neve si scioglie e che fiorisce tra maggio e agosto, quando viene raccolta e messa da parte per essere cucinata durante tutto l’anno.

Ingredienti

  • 300 grammi di Lenticchie
  • Cipolle
  • Carote
  • Sedano, costa
  • Spicchio di aglio
  • Patate
  • 0.5 bicchiere di Passata di pomodoro
  • cucchiaio da tè di Sale
  • pizzico di Pepe nero

 

Preparazione

  1. Sminuzzare gli ortaggi, tranne l’aglio, e farli rosolare in una casseruola con un filo d’olio.
  2. Aggiungere le lenticchie ben lavate e farle tostare a fiamma vivace. Aggiungere poca passata di pomodoro, togliere lo spicchio d’aglio ed unire l’acqua necessaria a coprire il tutto.
  3. Appena inizia a bollire aggiustare di sale, di pepe, abbassare la fiamma e cuocere con il coperchio per circa 40 minuti. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>